HomePage MANGIARE e BERE DOVE DORMIRE Gallerie Fotografiche Figline e dintorni
logo www.figline.it
Mercoled? 19 settembre | 07:12 am Ricerca nel sito nel web
 
Figline.it : RUBRICHE » Cronaca » VALDARNO 5 STELLE, LE BORRA: FRALLICCIARDI REPLICA "NEL MERITO" ALLE AFFERMAZIONI DEL SINDACO NOCENTINI
Menu principale

News dal web

I Vostri Ultimi Commenti

Guestbook

Lasciateci i vostri commenti, impressioni, consigli....o anche solo un saluto!

Vai al Guestbook


Webmail

Visitatori dal 01/12/2006
Numero visite: 27254871
VALDARNO 5 STELLE, LE BORRA: FRALLICCIARDI REPLICA "NEL MERITO" ALLE AFFERMAZIONI DEL SINDACO NOCENTINI
Data pubblicazione 03/01/2012 07:54:45

 

“Rispondo alle accuse ricevute dal Sindaco Nocentini di vagabondaggio relativamente alla mia attività di consigliere: Questo metodo “Boffo”, indubbiamente spregevole, sarà un boomerang per Nocentini” spiega Andrea Frallicciardi, portavoce del MoVimento 5 Stelle “Nella tabella che riporto qui di seguito si indicano quelle che sono le mie presenze ed attività nei 5 consigli comunali a cui ho partecipato: clicca qui per scaricare il file

Solo nell’ultimo consiglio comunale mi sono urgentemente assentato perché mia figlia era stata portata all’Ospedale Meyer per una ostruzione alle vie aeree (di cui allego foto e copia dei certificati medici); Tale motivazione della mia assenza fu comunicata al Sindaco già dal 24 dicembre, nonché agli altri consiglieri.”
“Detto questo,” continua Frallicciardi “nel merito rispondo al Sindaco dicendo che il suo (economicamente) oneroso staff dirigenziale non ha mai risposto nel dettaglio e l’attacco ricevuto solo per motivi personali da l’idea di quanto estesa sia la mancanza di argomenti da usare per controbattere alle nostre richieste ed affermazioni.”
“La mia colpa come portavoce e di tutto il Movimento 5 Stelle” puntualizza Frallicciardi “è quella di essere petulanti. Non riusciamo ad accettare le “non risposte” e le “vaghe affermazioni” d’uso in questa amministrazione comunale. Cerchiamo di appurare la verità, tramite documentazioni che nella maggior parte dei casi arrivano incomplete o in ritardo; questo ci tira addosso l’ira funesta delle primedonne della politica locale”.
“Come Padre di famiglia, impegnato nel trasmettere il valore del rispetto dell’essere umano a mia figlia, esigo rispetto politico e anche umano da un rappresentante delle istituzioni quale il sindaco di Figline!”
“Concludo ringraziando il presidente Morandini e gli altri consiglieri, nonché la segreteria del Comune di Figline Valdarno, per la loro vicinanza sincera in questo momento di pericolo per mia figlia”.

Ufficio Stampa
MoVimento 5 Stelle
Figline Valdarno


 Condividi su facebook

lista dei commenti inseriti dagli utenti (20 commenti in totale)
Inserisci un nuovo commento | Trova l'ultimo commento inserito
ATTENZIONE!!! FUNZIONE SPERIMENTALE
Se vengono attivati nuovi commenti su questa pagina avvisami alla seguente mail (usare il pulsante '-' per rimuovere una mail precedentemente aggiunta)
oggetto: La parabola fra cechi e sordi da: Lazzaro
   05/01/2012 ore 15:22
  “Guardatevi dal lievito de’ Farisei, che è ipocrisia. Ma non v’è niente di coperto che non abbia ad essere scoperto, né di occulto che non abbia ad esser conosciuto. Perciò tutto quel che avete detto nelle tenebre, sarà udito nella luce; e quel che avete detto all’orecchio nelle stanze interne, sarà proclamato sui tetti”
oggetto: Quello che in politica assolutamente non si deve fare. da: Crisitna
   04/01/2012 ore 08:26
  Ma cosa centrano i problemi familiari...non si fa un video così ridicolo! con tutto il rispetto per sua figlia è una questione di dignità, non si giustificano mai le proprie azioni o le proprie mancanze politiche specificando i propri problemi personali, alla politica si risponde con la politica, è sintomo di grande debolezza, questo atteggiamento del 5 stelle non mi piace per niente, inoltre so che gli stessi membri del 5 stelle di Figline si ricicleranno a Reggello, qualcuno ha visto le modalità con cui verrà prescelto il loro prossimo candidato sindaco di Reggello ? Altro che democratici... quì il cerchio si è chiuso e qualcuno ha ben altri interessi che la gente, ora mi spiego il perchè di tante cose di questo 5 stelle nel Valdarno...
oggetto: RE: Quello che in politica assolutamente non si deve fare. da: Figlinese
   04/01/2012 ore 11:36
  Ciao scusa, io non sono certo un elettore del 5 telle,ma di destra, comunque reputo che questo del consigliere sia un tocco di genialità per rispondere in modo sarcastico alle affermazioni (senza dubbio )deplorevoli di un sindaco che si dovrebbe occupare d'altro...!non nascondiamoci dietro un dito!
Cosa c'entra l'ironia??Grillo ha fatto carriera con l'ironia, passano messaggi forti con la comicità e questo è piaciuto anche a me che son assai lontano dalla lista civica in oggetto.
Ho detto la mia..

oggetto: Siete avanti da: Stefa
   03/01/2012 ore 13:45
  Dicevo che era meglio di ceccherini già in tempi non sospetti...comunque a scanso di equivoci vi lascerei una chicca....
http://www.youtube.com/watch?v=HWFJTKoO-b8&feature=player_embedded

oggetto: RE: Siete avanti da: stefy
   04/01/2012 ore 12:47
  Bhe...direi che gli stai facendo una bella pubblicità dato che è bravo anche a cantare..e molto carino..:-)
oggetto: RE: RE: Siete avanti da: Stefa
   04/01/2012 ore 15:07
  Su i gusti non ci si sputa...come disse quello...sul canto avrei dei dubbi...la sciarpina fa veramente latrin lover!
oggetto: colla sulla sedia del sindaco da: Melchiorre
   03/01/2012 ore 12:14
  Hai ragione stalio e olio, il Sindaco non ascolta i consiglieri si muove di continuo, per caffè dare interviste e poi pretende che gli altri stiano a sedere. Ci stia lui...

Te ti do del tu e.....che vuoi stappare le due bordolesi le son vuote si vede bene nel video

oggetto: Follia da: Stanlio e Onlio
   03/01/2012 ore 11:24
  Ah ah ah ah ! Questi mi fanno schiantare dal ridere, meglio di un film di Ceccherini, oggi le comiche ! Sono davvero “ oltre” ogni mia comprensione, io oramai leggo le notizie sul 5 stelle come se leggessi una barzelletta. Il consigliere poi è davvero il massimo, fa un comunicato stampa serissimo , dove parla da buon padre di famiglia, chiedendo rispetto umano e politico, poi si giustifica delle assenze in consiglio tirando nel mezzo la figlia, alla fine di tutta sta roba, produce una comica e la mette su you tube come risposta.
Che spettacolo, un affare così a Figline non si era mai visto , Evviva il nuovo che avanza e sospetto che siamo solo all’inizio.
Alle prossime elezioni che ne dite, prendiamo il grullo del paese, quello più grullo di tutti e lo facciamo sindaco, se poi abbiamo fortuna fra 10 anni ce lo ritroviamo anche come presidente del consiglio.

E' proprio vero quello che diceva uno "l'idiozia è contagiosa" .

oggetto: RE: Follia da: Massimo Artini
   05/01/2012 ore 09:08
  Ciao Stanlio e Onlio,

scusa non so se hai capito, ma il messaggio di Andrea Frallicciardi è volutamente ironico e relativo al fatto che il Sindaco l'ha tacciato di assenteismo. Ciò è smentito dall'allegato che trovi qui nell'articolo con una presenza pari al 90% compreso l'ultimo consiglio e al 100% fino al consiglio del 13 dicembre, in più anche relativamente agli OdG, alle mozioni e alle Delibere (basandosi sul verbale del consiglio) Andrea è stato presente al 91% (escluso l'ultimo consiglio ovvimamente).

Sempre per rispondere nel merito (difficile vero rispondere nel merito della questione?) che riguarda il fatto che, non potendosi appellare ad altro, il Sindaco ha tirato in ballo l'assenza di Frallicciardi nell'ultimo consiglio, pur essendo stato informato il 24 dicembre della causa. Questo per me è un segno di un degrado non indifferente: un conto è il confronto politico basato sugli argomenti, un conto è la persona ed il sindaco ha volutamente attaccato la persona.
Il Sindaco ha offeso Frallicciardi perché non aveva una risposta "strutturata" al fatto che anche questa volta l'amministrazione non ha risposto alle nostre richieste su "Le Borra": non solo, ha anche risposto in ritardo rispetto al regolamento.

Saluti

oggetto: RE: RE: Follia da: Stanlio e Onlio
   05/01/2012 ore 11:56
  Non sono certo dalla parte del Sindaco, anzi.... però voi siete indifendibili, vi nascondete dietro al dito: Chiedete rispetto e non lo date, chiedete umanità e non l'avete mai dimostrata,chiedete correttezza ma per voi è solo una parola da usare a vostro uso e consumo. Insomma, fate come quelli che predicano bene e razzolano male. Parlate del 91% di presenze del Frallicciardi ma non avete contato tutte le ore che pur risultando presente in consiglio si è allontanato dai lavori del consiglio,se fate il conto in ore, invece che in presenze, vedrai che il Frallicciardi è stato presente circa il 50% non di più. Il 5 Stelle a livello nazionale fa le sacrosante campagne per indicare e informare la gente che i parlamentari che ci governano sono dei fannulloni, non essendo quasi mai presenti ai lavori in parlamento e voi che rappresentate il 5 Stelle a Figline fate peggio di chi contestate ? La comica è finita, si spengono le luci, si alza il sipario, gli attori si tolgono le maschere e si levano il trucco, andate a preparavi per il prossimo spettacolo, però al prossimo giro sceglietevi con più cura ruoli, personaggi e maschere,la gente che vi ha votato meritava di meglio.
oggetto: RE: RE: RE: Follia da: Massimo Artini
   06/01/2012 ore 14:18
  Ciao,

scusa ma hai presente come è stato recuperato il dettaglio delle presenze in consiglio? verificando sul verbale (perché è scritto) quando il consigliere esce e rientra. E' scritto perché per legge si deve sapere chi è presente o meno alla votazione di un delibera, di un ordine del giorno o di una mozione.
Non capisco questa accusa di "essere dei fannulloni" o di essere interessati solo alle nostre richieste.

Capisco che, essendo i "farisei", siamo additati al minimo problema, ma anche in questo caso i fatti smentiscono le parole.

Buona giornata

oggetto: RE: RE: Follia da: luciana
   05/01/2012 ore 11:52
  Voi sapete solo attaccare le persone, l'avete sempre fatto e in malo modo e lo farete sempre....mi faccia il piacere sig. Artini.
Grillo è manovrato anche lui dai Casaleggio ed è un vecchio comico che in ogni caso sa parlare...voi non siete ne comici, ne creativi, il consigliere Frallicciardi nel suo video non fa ne ridere ne fa passare un messaggio forte come sostiene il Figlinese, fa solo tanta tristezza e ci si sente molto a disagio per lui, che farete butterete fuori anche lui con una votazione in stile democratico, come sapete fare voi! l'accusa: non ha saputo fare ridere abbastanza, non è stato abbastanza convincente e incisivo!

oggetto: RE: Follia da: francy
   03/01/2012 ore 13:47
  in effetti il video su you tube del 31 dicembre l ho trovato molto poco simpatico....pur dispiacendomi per l'accaduto relativo alla famiglia del consigliere Frallicciardi, mi sembra lo abbia srttumentalizzato in prima persona, il rpblema non è l'ultimo consiglio comunale dove sicuramente il consigliere del 5 stelle era del tutto giustificato dall'assentarsi, ma l'atteggiamento avuto in tutti gli altri consigli comunali, nei quli frallicciardi riprendeva il posto a sedere solo quando era il tuo di un suo o.d.g. e restando fuori, presumo anche fuori dal Comune, quando era il turno degli altri consigliere (sia di maggioranza che di opposizione).
Capisco che 5/6 ore di consiglio comunale sia lunghe ma il rispetto, come lo si chiede, prima lo si da ai colleghi consiglieri!

oggetto: RE: RE: Follia da: Massimo Artini
   05/01/2012 ore 11:51
  Ciao Francy,

non capisco perché tu dica che Frallicciardi è uscito e rientrato solo quando si parlava dei suoi argomenti.

Ha presenziato (come si evince dai verbali) a tutte le mozioni, delibere e ordini del giorno, fatta eccezione per quello sulla diatriba (fascisti/antifascisti) che ha riportato il consiglio ai tempi di Peppone e Don Camillo e si è assentato per la votazione di una delibera su il conferimento di una concessione (non ho controllato, vado a memoria).
Invece per quanto riguarda gli altri atti è forse uno dei pochi che (sempre da verbale) cerca di entrare nel merito delle questioni.
Quindi non può (anche se come dice Renzi non sarebbe nemmeno tenuto) essere tacciato di vagabondaggio.
Saluti

oggetto: RE: RE: Follia da: Roberto Renzi
   03/01/2012 ore 15:02
  Non entro nel merito delle modalità con le quali il collega ha voluto esprimersi tramite il proprio comunicato stampa, ma vorrei far notare che l'opposizione non ha nessun vincolo nel dover presenziare se il punto non interessa, oppure anche solo se non volendo intervenire si ritenga che basti rileggere i verbali solo per conoscenza.

Il numero legale è e sarà sempre a carico della maggioranza.

oggetto: RE: RE: RE: Follia da: Francy
   03/01/2012 ore 15:27
  che c'entra il numero legale con l'impegno preso con i cittadini di rappresentarli in consiglio comunale?quando un consigliere è assente non li rappresenta.....
oggetto: RE: RE: RE: RE: Follia da: Roberto Renzi
   03/01/2012 ore 16:07
  Personalmente sono sempre presente, ma non ho la presunzione che tutto ciò che presento sia interessante, ma credo che ciò sia vero o accoglibile anche dagli altri, ma mentre la minoranza può anche andarsene, la maggioranza (sottinteso se interessata) deve garantire il numero legale.

Si immagina se due o tre consiglieri della maggioranza uscissero durante un punto amministrativo, non vorrà che l'opposizione resti presente per non far cadere la giunta.

oggetto: RE: RE: RE: RE: RE: Follia da: Gracchio
   05/01/2012 ore 12:00
  Ho fatto solo il lettore per troppo tempo!Ma non posso tacere di fronte alla strana concezione della politica da parte del Consigliere Frallicciardi per un verso e dall'altra del solito Renzi che ha fatto a cazzotti con la politica da bambino.Frallicciardi va e viene dal Consiglio Comunale.Legge al proprio libro,non gli interessano le spiegazioni,perchè Lui è nato imparato.L'argomento delle Borra ormai è diventato un mantra:Il luogo è solo una frana,geologicamente inadatto,meglio non comprare il sito.Questi argomenti se veri si smentiscono dasoli perchè se il terreno è franoso e geologicamente inadatto,al momento della realizzazione della discarica si va dal magistrato e si blocca tutto.Perchè il Frallicciardi non propone al Consiglio Comunale di rivendere il terreno (caso mai al prezzo di ENEL)?In questo caso posso garantire che saranno in molti a partecipare alla gara di acquisto.Consiglierei al Frallicciardi di non tirare in ballo i problemi familiari e la malattia della figlia,sono cose troppo delicate e importanti per mischiarle alle polemiche politiche.I giustificativi in questi casi non sono necessari,dimostrano solo immaturità.Per quanto riguarda Renzi invece non capisco la sua interpretazione del ruolo di oppositore.Se il solo scopo è quello di controllare che la maggioranza dia il numero legale,allora non ha capito niente del suo ruolo.L'Aventino di professione non porta la soluzione di nessun problema.Il funzionamento del Consiglio Comunale è dovere di tutti i consiglieri eletti a maggior ragione da quelli di maggioranza.Ma da questo cercare di invalidare un Consiglio Comunale (addebitando il costo a tutta la comunità)perchè ogni tanto qualche consigliere non solo di maggioranza ha il vizio di fare chiacchericcio nei corridoi.Caso mai va combattuto questa abitudine richiamando l'attenzione della Presidenza.I cittadini fuori si aspettano che i loro eletti facciano bene il loro mestiere,anche se sono all'opposizione.
oggetto: RE: RE: RE: RE: RE: RE: Follia da: Massimo Artini
   05/01/2012 ore 15:20
  Salve Gracchio,

mi scusi, ma non ho capito se ha capito il perché del video: Frallicciardi ha portato all'attenzione il discorso sulla sua bambina perché attaccato dal Sindaco che era a conoscenza di questo motivo e del perché era dovuto andare via di corsa dall'unico consiglio al quale non ha partecipato fino al termine?

Siccome nei consigli comunali, a parte i consiglieri non c'è nessuno del pubblico (quasi mai), vorrei sapere chi ha visto che Andrea non è mai presente? o parla solo delle cose che lo riguardano? Quando va e viene? da dove lo evince? sente le voci?

Il lavoro di tutto il movimento è, per ogni consiglio, informarsi su i vari atti e capire se è necessario discuterne durante il consiglio.

Nessuno è imparato, ma se la legge impone al consigliere il controllo amministrativo questo deve essere fatto e l'amministrazione è obbligata a rispondere nel merito e non Gracchio (col quale condivido l'analisi sul terreno di Le Borra, fino al punto della magistratura: ma mi chiedo, dobbiamo far avviare il lavori e quindi spendere soldi pubblici, per un nulla di fatto?). Immaturità la dimostra chi non vuol vedere ed appoggia la "battuta" del sindaco.

Concordo con lei sul fatto che il consigliere debba essere sempre presente in consiglio comunale.

Saluti

oggetto: RE: RE: RE: RE: RE: RE: Follia da: Roberto Renzi
   05/01/2012 ore 12:46
  Caro Gracchio mai avuta l'idea di fare politica soltanto ritirandomi sull'aventino, in varie occasioni ci siamo prodigati a fornire la nostra posizione e a richiedere variazioni, se ha seguito gli ultimi avvenimenti avrai notato l'accellerazione avuta nella fusione dei comuni di Incisa e Figline, ciò è dovuto ad una mia richiesta di indizione di referendum di settembre, pensi un pò me lo ha riconosciuto anche il Sindaco, ma la maggior parte degli atti sono frutto del lavoro della maggioranza che li presenta e se li vota senza accogliere nessun suggerimento o indirizzo, si ricorda la vecchia pubblicità parmalat: "o cosi o pomì", mi spiace deluderla caro Gracchio se non approvo non collaboro, che ci vuol fare non sarò un "santo", ma tanto meno un martire.
Inserisci un nuovo commento | Trova l'ultimo commento inserito
 
Torna a inizio pagina

       
Seguici su:

Calendario eventi

News da figline.it
Contributo affitto 2018: online le graduatorie provvisorie
Sono 53 gli ammessi al beneficio, 46 i non ammessi per documentazione incompleta o non conforme...
Una domenica a Pian d'Albero per non dimenticare
Il 23 settembre dalle 9 passeggiata della memoria, pranzo, spettacolo, intrattenimento per bambini...
Unicef-Oms: ogni 5 secondi muore un bambino
Dati sconvolgenti, basti pensare che 1 bambino su 13 e' morto prima del suo quinto compleanno in Africa Subsahariana, mentre nei paesi ad alto reddito, questo numero e' di 1 su 185.
Torrente Cesto: da oggi, 18 settembre, al lavoro sul Ponte Bailey
Gli interventi dureranno fino al 21 settembre. Divieto di transito sul ponte per tutta la durata delle operazioni dalle ore 8 alle 17,30
Rignano. Via delle Serre, via libera al transito per i residenti in orario scolastico
I lavori proseguiranno fino al 22 settembre
lista completa

Stradario
Cerca indirizzo


Meteo
HomePage MANGIARE e BERE DOVE DORMIRE Gallerie Fotografiche Figline e dintorni

HiHo srl 
Sede legale: Via G.Donizetti, 52 - 50018 Scandicci (FI) - Sede operativa: Via Vetreria, 73 50063 Figline Valdarno ( Fi )  
tel. +39 055 5357453 - fax +39 055 5609013 - info@figline.it - P.Iva 05443270482

Powered by Hiho S.r.l © 2018
Questo sito utilizza i cookies, tecnici e di terze parti per ottimizzare l'esperienza di navigazione degli utenti connessi.

ACCETTO - DETTAGLI