HomePage DOVE DORMIRE MANGIARE e BERE Figline e dintorni Gallerie Fotografiche
logo www.figline.it
Gioved? 16 agosto | 06:15 am Ricerca nel sito nel web
 

"Ci sono due modi di vivere la vita. Uno è pensare che niente è un miracolo. L’altro è pensare che ogni cosa è un miracolo" (Albert Einstein)

Figline.it : RUBRICHE » Cronaca » LETTERA APERTA DI UN CITTADINO - GLI AUTOVELOX DI FIGLINE SONO FUORI REGOLA
Menu principale

News dal web

I Vostri Ultimi Commenti

Guestbook

Lasciateci i vostri commenti, impressioni, consigli....o anche solo un saluto!

Vai al Guestbook


Webmail

Visitatori dal 01/12/2006
Numero visite: 26990467
LETTERA APERTA DI UN CITTADINO - GLI AUTOVELOX DI FIGLINE SONO FUORI REGOLA
Data pubblicazione 31/01/2012 11:19:21

 

Il ricorso si basava ed evidenziava il mancato rispetto – da parte del Comune - dell’ Art. 25 comma 2 della Legge 29 luglio 2010, nella sostanza, l’articolo, impone che gli autovelox siano posti ad almeno un chilometro di distanza dal cartello che indica il limine di velocità. Tutti gli autovelox del Comune di Figline sono collocati a distanze inferiori, da poche decine di metri ad alcune centinaia di metri, ma tutti a meno di un chilometro dal cartello dei 50 km/h. Il Giudice - andando ben oltre – ha applicato quanto definito, con sentenza, dalla Suprema Corte di Cassazione Sez. II, civ. n. 3701/11 che richiama di attenersi, comunque e rigorosamente, a quanto specificato dagli artt. 2/2° CdS, 4 L. 168/02 nell’applicazione della non immediata contestazione delle violazioni (autovelox). In buona sostanza significa che gli autovelox a Figline sulla SR 69 sono fuori regola indipendentemente da dove e come posizionati.
Va notato, del resto, che la SR 69 inizia nei pressi di Pontassieve e termina ad Arezzo, per una lunghezza di oltre 66 Km. In tutta la SR 69 gli autovelox sono soltanto nel Comune di Figline (forse uno a Sant’Ellero) mentre in tutti gli altri comuni non ce ne è nemmeno uno. Possibile che sussistono particolari ragioni di sicurezza e di pericolosità solo nel Comune di Figline ed in tutti gli altri no? Eppure le caratteristiche della SR69 sono del tutto similari lungo tutto il tracciato.
Non si tratta, infatti, di strumenti per la sicurezza – come qualcuno vorrebbe far credere – ma di moderne gabelle elettroniche, che, anche se tecnologicamente avanzate, sono un tributo medievale che ha solo il Comune di Figline lungo tutta la SR 69. Possiamo sapere a quanto ammonta la “rapina” - dalle tasche degli automobilisti – fatta da queste gabelle FUORI REGOLA, messe dal Comune di Figline? E’ troppo chiedere che i rappresentanti dei cittadini in Consiglio Comunale a Figline si occupino della questione? E’ giusto che si vada a prendere i soldi sempre nelle tasche dei soliti noti e tutti zitti?
Ma oltre al danno, di aver impropriamente montato e reso funzionanti le gabelle, vi è pure la beffa di mantenerle attive non tenendo in alcuna considerazione le sentenze emesse dai giudici (in questo caso dal giudice di pace di Pontassieve) che ne consiglierebbero – invece - la rimozione. Gli automobilisti che incapperanno in queste gabelle avranno da ora in avanti, se non la totale certezza, sicuramente un precedente che fa ritenere possibile l’annullamento della multa degli autovelox di Figline evitando così la decurtazione di 3 punti sulla patente ed una “rapina” di 172 euro se non di più.


 Condividi su facebook

tags:
lista dei commenti inseriti dagli utenti (16 commenti in totale)
Inserisci un nuovo commento | Trova l'ultimo commento inserito
ATTENZIONE!!! FUNZIONE SPERIMENTALE
Se vengono attivati nuovi commenti su questa pagina avvisami alla seguente mail (usare il pulsante '-' per rimuovere una mail precedentemente aggiunta)
oggetto: Strumentalizzazioni? da: ScOt
   18/02/2012 ore 14:22
  Mi si domanda se mi sono chiesto se la velocità rilevata era al di sopra del limite consentito? SI! Me lo sono chiesto e nel dubbio mi sono rivolto a chi per legge (che ci accomuna tutti) e non per morale (ove ognuno ha la sua), ha il compito di rispondere. Il giudice di pace ha risposto in modo inequivocabile. Altri, per propria morale, possono liberamente pensarla come meglio credono.
Mi si chiede di dimostrare se ho una coscienza e di riferirlo pubblicamente. Se mi si permette sarei per rifiutare queste intrusioni, semmai potessi vorrei domandare a chi chiede prove ai singoli individui, di chiedere con la stessa coerenza, le stesse prove alla pubblica amministrazione ed ai funzionari comunali.
Poi direi che tirare in ballo e piegare alla propria inconsistente argomentazione il dramma di una giovane vita spezzata, conferma il livello morale e la coscienza personale già dimostrata. Per parte mia fornirò gratuitamente, a chi ne avesse bisogno, lo schema, praticamente, completo per avanzare ricorso al GdP contro le multe degli autovelox “fuori regola” (basta farne richiesta attraverso questo spazio).
ScOt

oggetto: RE: Strumentalizzazioni? da: Roberto Renzi
   20/02/2012 ore 11:35
  Premesso che gli autovelox non sono stati posizionati per limitare la velocità, ma solo per far cassa; altrimenti non sarebbero stati installati dietro una curva ma a metà rettifilo o nei pressi di un passaggio pedonale ecc... per costringere l'automobilista a rallentare.
Credo sia doveroso, visto che si emette una sanzione che sia anche l'ente emittente a norma di legge.

Ne discuteremo stasera in consiglio, punto 12 ODG

oggetto: RE: RE: Strumentalizzazioni? da: Fanello
   24/02/2012 ore 09:16
  Caro Renzi, dato che ne ha parlato in consiglio, punto 12 ODG del 20 febbraio, ci renda edotti, di quanto avete deciso a riguardo (autovelox/Figline Valdarno).

oggetto: RE: RE: RE: Strumentalizzazioni? da: Roberto Renzi
   24/02/2012 ore 17:52
  Solo 2 autovelox resteranno in funzione, quelli a norma. Gli altri sono stati spenti.

Tutto qua.

oggetto: RE: RE: RE: RE: Strumentalizzazioni? da: ScOt
   27/02/2012 ore 09:59
  La ringrazio ancora per aver sollevato la questione in Consigli; che se ritiene ci siano due autovelox a norma lo farà, di sicuro, con cognizione di causa e codice della strada alla mano. Io rispetto il Consiglio Comunale e, d’altra parte, non è nelle mie intenzioni trascinare la discussione in eterno. Quindi la chiudo qui, ricordano però che la sentenza del GdP di Pontassieve, che vedete qui sopra ,riguarda l’autovelox del Carresi, quello dopo il piccolo cimitero, in direzione Figline (Km 25+050). Il Giudice dice che non è a norma e, di conseguenza, non è a norma nemmeno quello di Ripalta (C. Balduccio Km 24+550), direzione San Giovanni. Ovvero sarebbe obbligatoria la contestazione immediata della pattuglia della Polizia Municipale, cosa che non avviene. Continuo a ritenere che le contravvenzioni di questi due autovelox sono annullabili dal GdP. Confermo, altresì, che fornirò gratuitamente lo schema per fare il ricorso.
ScOt

oggetto: RE: RE: RE: Strumentalizzazioni? da: Roberto Renzi
   24/02/2012 ore 17:52
  Solo 2 autovelox resteranno in funzione, quelli a norma. Gli altri sono stati spenti.

Tutto qua.

oggetto: RE: RE: RE: RE: Strumentalizzazioni? da: Fanello
   25/02/2012 ore 07:51
  Bene, mi sembra un ottimo risultato. Mi sovviene, però, un'ulterore domanda... quale sono i due autovelox, nel comune di Figline V.no, che rispettano tutte le norme? Grazie.
oggetto: RE: RE: RE: RE: RE: Strumentalizzazioni? da: Roberto Renzi
   26/02/2012 ore 09:07
  Non mi sono interessato, io rispetto tutti i limiti di velocità.
Mentre la regolarità era doverosa

oggetto: RE: RE: RE: RE: RE: RE: Strumentalizzazioni? da: Fanello
   27/02/2012 ore 09:43
  I limiti si devono rispettare tutti, questo è chiaro.
Comunque, caro Renzi, rileggevo l'articolo del cittadino che sostiene di aver vinto il ricorso dal giudice di pace.... e scrive quanto segue: "In buona sostanza significa che gli autovelox a Figline sulla SR 69 sono fuori regola indipendentemente da dove e come posizionati". Io ho visto che ci sono ben due autovelox lungo la SR 69 da Figline a San Giovanni.... nei pressi di Figline... pronti a scattare la foto base da 172 euro!! Quindi: sono a norma o NO?
Questa è la nostra Italia, si, no, forse, ma, però ecc....., che lasciamo hai nostri figli.
Grazie comunque.

oggetto: RE: RE: RE: RE: RE: RE: RE: Strumentalizzazioni? da: Roberto Renzi
   27/02/2012 ore 16:59
  lo stile Italiano paragonato ad un autovelox mi sembra eccessivo, detto questo due autovelox sono a norma mentre gli altri no, vedremo cosa deciderà la Giunta; il prossimo passo tocca a lei, in fondo ha a bilancio l'incasso da sanzioni e quindi deve muoversi.
oggetto: Strumentalizzazioni e basta... da: Web
   13/02/2012 ore 13:34
  L'autista che si è visto recapitare la multa inguastamente perchè l'autovelox è posizionato "fuori regola" si è poi chiesto se la velocità rilevata era al di sopra del limite consentito? Mi domando questo perchè se tutti avessimo più coscienza, rispetteremmo con più rigore il cartello autostradale che indica il limite di velocità e forse le strade sarebbero più sicure. Il pensiero in questo momento và alla famiglia della giovane Allison a cui l'autovelox di Restone, illegalmente piazzato, ha restituito la speranza di ottenere un giorno giustizia per la figlia travolta e uccisa da un pirata della strada. A quel pirata credo non importi se l'autovelox è a più o meno di un chilometro dal cartello segnalatore. Quel pirata oggi vorrebbe che quell'autovelox non fosse mai esistito. Saluti. E date in beneficienza, visto che ve li hanno resi, i soldi della multa se avete una coscienza. Poi venite a scriverlo sul sito e vedrete che riceverete i miei più sinceri complimenti per l'operazione.
oggetto: RE: Strumentalizzazioni e basta... da: Alfredo
   16/02/2012 ore 15:41
  E' vero che gli autovelox servono al rispetto dei limiti di velocità; è vero che i limiti di velocità sono messi per la sicurezza dei cittadini (o almeno dovrebbero avere questo fine), ma dovrebbero anche essere ragionevoli altrimenti viene il sospetto che i limiti esistano per scaricare chi di dovere dalla responsabilità della manutenzione delle strade e gli autovelox per far facile cassa con gli automobilisti non attentissimi. Il fatto che un autovelox abbia "incastrato" un pirata delle strada, è una cosa del tutto fortuita e in fine del tutto ininfluente ai fini dell'attribuzione al medesimo della responsabilità dell'incidente provocato a diversi chilometri di distanza.
oggetto: RE: Strumentalizzazioni e basta... da: Fanello
   16/02/2012 ore 12:35
  Paragonare un assassino, a uno che viaggia a 65 km/h (comunque oltre 15 km/h il limite consentito), mi sembra alquanto.... bè, non ho le parole giuste per rendere l'idea. E comuque, su quella strada, nelle ore con scarso traffico, bisogna costantemente tenere gli occhi sul contachilometri, per non superare il limite... e chissà forse lo sanno... anche quelli del comune!!! Le regole si devono rispettare tutti, e insisto a dire tutti, anche i funzionari pubblici.
oggetto: autovelox e gruppi consiliari da: ScOt
   03/02/2012 ore 12:58
  Oggi, con lettera formale, sono stati informati della questione degli autovelox i gruppi consiliari attraverso i rispettivi referenti. Con tutta evidenza la situazione degli autovelox appare fuori regola, ma i “politici” possono scegliere di confermare la situazione attuale, ciò che non potranno dire è di non essere a conoscenza del problema. Con altrettanta evidenza i cittadini potranno giudicare.
ScOt

oggetto: RE: autovelox e gruppi consiliari da: Roberto Renzi
   08/02/2012 ore 19:11
  Farò un'iterrogazione in consiglio comunale

Il silenzio del comune a riguardo non è ammissibile.

oggetto: RE: RE: autovelox e gruppi consiliari da: ScOt
   08/02/2012 ore 22:52
  Grazie, anche a nome (credo)degli altri automobilisti.
ScOt

Inserisci un nuovo commento | Trova l'ultimo commento inserito
 
Torna a inizio pagina

       
Seguici su:

Calendario eventi

News da figline.it
IL MINISTRO DI MAIO IN VISITA AL SITO BEKAERT DI FIGLINE
Stamani il Ministro Di Maio e' venuto a Figline, a far visita al presidio davanti allo stabilimento Bekaert di via Petrarca, per ribadire la vicinanza delle Istituzioni ai lavoratori.
Nuovi pavimenti nelle sale operatorie dell'Ospedale Serristori
I lavori saranno effettuati durante la consueta sospensione estiva degli interventi chirurgici programmati. Ambienti agibili gia' dal 26 agosto
Firenze. Caldo, allerta rossa anche per oggi, venerdi' 10 agosto
I consigli: limitare le attivita' all'aperto soprattutto per gli anziani, ma anche bambini e soggetti fragili
La Sangiovannese vince 3-1 a Rignano
Finisce con questo risultato l'amichevole estiva tra le due squadre
Asfaltature: in partenza 227mila euro di lavori
Interventi per 175mila euro a La Massa, Mezzule, Pian delle Macchie, Poggiolino, Matassino e centro Figline. In via Roma in programma 52mila euro di manutenzioni straordinarie
lista completa

Stradario
Cerca indirizzo


Meteo
HomePage DOVE DORMIRE MANGIARE e BERE Figline e dintorni Gallerie Fotografiche

HiHo srl 
Sede legale: Via G.Donizetti, 52 - 50018 Scandicci (FI) - Sede operativa: Via Vetreria, 73 50063 Figline Valdarno ( Fi )  
tel. +39 055 5357453 - fax +39 055 5609013 - info@figline.it - P.Iva 05443270482

Powered by Hiho S.r.l © 2018
Questo sito utilizza i cookies, tecnici e di terze parti per ottimizzare l'esperienza di navigazione degli utenti connessi.

ACCETTO - DETTAGLI