HomePage MANGIARE e BERE DOVE DORMIRE Gallerie Fotografiche Figline e dintorni
logo www.figline.it
Luned? 10 dicembre | 11:49 am Ricerca nel sito nel web
 
Figline.it : RUBRICHE » Cronaca » NASCOSTI (PDL) AVVISA: "IN ARRIVO NUOVE TASSE DALLA REGIONE PER 288 MILIONI DI EURO"
Menu principale

News dal web

I Vostri Ultimi Commenti

Guestbook

Lasciateci i vostri commenti, impressioni, consigli....o anche solo un saluto!

Vai al Guestbook


Webmail

Visitatori dal 01/12/2006
Numero visite: 28100510
NASCOSTI (PDL) AVVISA: "IN ARRIVO NUOVE TASSE DALLA REGIONE PER 288 MILIONI DI EURO"
Data pubblicazione 07/12/2012 12:14:52

 

"Il Testo della Finanziaria regionale in discussione in questi giorni in Consiglio presenta, fra le altre cose, un vero e proprio salasso per le tasche dei cittadini: Nella totalità degli interventi, si parla di 228 milioni di euro che peseranno indubbiamente sulle famiglie toscane e sulla competitività delle imprese toscane". A dichiararlo è il Consigliere Regionale del PDL Nicola Nascosti.
Nello specifico- spiega il Consigliere Regionale- è opportuno evidenziare alcuni punti come l’aumento dell’addizionale regionale all’accisa sul gas naturale usato come combustibile con le disposizioni contenute nell’articolo 8 dove si apportano modifiche all'importo della tariffa dell'addizionale regionale all'accisa sul gas naturale usato come combustibile, vigente nel corso dell'anno 2012. Le modifiche comportano un aumento dell'addizionale per usi civili, mentre per gli usi industriali e le utenze esenti vengono confermate le tariffe del 2012. Le maggiori entrate stimate in conseguenza dell'applicazione delle norme di cui alla presente sezione sono pari a circa Euro 3990.000.00 annue. Come non prendere atto- spiega Nascosti- che i cittadini si sentono presi in giro: soltanto un mese fa avevamo cancellato le accise sulla benzina e oggi li riprendiamo sul gas.
Dobbiamo considerare-aggiunge Nascosti- l’ulteriore aggravio dell’Irap, che porteranno nella casse dello stato 119 milioni di euro, gettito che inevitabilmente causerà una serie di aumenti nelle tariffe dei cittadini. L’aumento dell’Irap riguarda anche le aziende che erogano servizi pubblici locali-chiarisce il Consigliere- dal Trasporto pubblico locale, dall’acqua, dai rifiuti al gas. Tutti i campi che colpiscono direttamente famiglie ed imprese nel profondo. Lo stesso aumento dell’Irap non si è predisposto ad esempio in Emilia Romagna: è evidente che oggi si rafforza un problema Toscana e della relativa competivitià delle sue imprese anche in relazione alle prossime sfide come le gare di livello europeo che interesseranno il mondo dei servizi pubblici locali. Di fatto ci auto penalizziamo da soli in modo rilevante, oltre che a ostacolare l’uscita dalla crisi.
A tutto questo quadro- considera Nascosti- si aggiungono casi particolarmente ed ulteriormente rilevanti, come ad esempio la questione che riguarda direttamente le imprese che fanno opere pubbliche in quanto nella finanziaria non si risparmia gli aumenti Irpef neppure a quelle aziende che operano nel campo dei lavori pubblici (opere infrastrutturali, fognature, strade) nonostante che queste ultime siano le prime a fare le spese dei ritardi della Pubblica Amministrazione. L’articolo 41 invece presenta uno scenario devastante ancora una volta per le imprese. Lo citiamo testualmente: “ Entro il 31 Marzo 2013 la Giunta regionale trasmette al Consiglio regionale l’aggiornamento del programma della viabilità di interesse regionale, definendo gli interventi di adeguamento della strada regionale Firenze-Pisa-Livorno e le forme di sestione della relativa infrastruttura, da finanziarie, anche tramite l’istituzione di pedaggi selettivii per particolari categorie di veicoli” “ Si sta parlando di mezzi pesanti? Trasporti più cari, aziende meno competitive”.
Si prevede- espone il Consigliere- un aumento della tassa regionale da 12 Euro/Ton a 17.85 Euro/Ton per i rifiuti urbani esportati verso una diverso territorio d’ambito con una previsione di 420 mila tonnellate di rifiuti che saranno interessati da questo particolare aumento. Questa previsione-spiega il Consigliere- riguarderà in modo particolare i territori delle Provincie di Firenze, Prato e Pistoia, caratterizzati da i continui ritardi nella realizzazione degli impianti per la gestione ed il trattamento dei rifiuti: i cittadini sono vittime per due volte. La prima dei rincari della Regione, la seconda dei ritardi della P.a. nell’autorizzare la costruzione di impianti necessari allo sviluppo del territorio.
Infine-conclude Nascosti- maggiori risorse non corrispondono ad un miglioramento dei servizi resi ai cittadini. Lo vediamo nelle numerose previsioni di tagli ai posti letto in Toscana come anche nel bassissimo stanziamento di appena un milione di euro per le politiche della montagna. Risorse scarse per un efficace concretizzazione di necessarie politiche di sussidiarietà.
(Gruppo Popolo della Libertà - Toscana Consiglio Regionale)


Coordinamento Provinciale PDL-Firenze
Alessandro Borgherini


 Condividi su facebook

lista dei commenti inseriti dagli utenti (3 commenti in totale)
Inserisci un nuovo commento | Trova l'ultimo commento inserito
ATTENZIONE!!! FUNZIONE SPERIMENTALE
Se vengono attivati nuovi commenti su questa pagina avvisami alla seguente mail (usare il pulsante '-' per rimuovere una mail precedentemente aggiunta)
oggetto: Buone Feste!! Sig. Nascosti da: James Connolly
   10/12/2012 ore 17:47
  Buonasera Sig. Nascosti,
noto che anche Lei,con grande tempismo, inizia a fare campagna elettorale e non ci risparmia nulla circa le inadempienze dei Suoi avversari politici.Ma,oltre a ringraziarLa per il dispendio di energie dimostrato,in questo caso,vorrei cogliere l'occasione per porgerLe le seguenti domande:"Cosa nè pensa della (ri)discesa in campo del Leader del Suo partito? Secondo Lei ha sia la ricetta che la squadra pronte per risolvere i problemi di noi italiani? Il Presidente Monti è veramente "il male" (politicamente s'intende)della nostra nazione da sdradicare dal parlamento?Lei, come recentemente riportato da un quotidiano,Lei ha veramente un reddito personale annuo vicino ai 150.000 euro? Sono tutti proventi che vengono dal ruolo che ricopre in regione;oppure ha proventi anche da altro/i lavoro/i? Cosa ne pensa della attività posta in atto dal Gruppo PDL di Figline:sono all'altezza (politica) dell'incarico?".

Resto in attesa di una Sua risposta in merito a quanto sopra.

L'occasione mi è gradita per porgerLe gli Auguri di Buone Feste

James Connolly

oggetto: RE: Buone Feste!! Sig. Nascosti da: Melchiorre
   11/12/2012 ore 10:00
  oh connelly tu mi sembri come Marzullo ti fai una domanda e ci metti una rispostina ben sapendo che il nascosti come fa a risponderti che furbone tu sei.
Io la domanda te la faccio diretta pe dire quello che dici sai se questi aumenti sono veri? non mi risponderai e mi dispiace perchè io non sono come marzullo la domanda te l'ho fatta è la risposta che mi manca.

oggetto: RE: RE: Buone Feste!! Sig. Nascosti da: James Connolly
   11/12/2012 ore 11:58
  Buongiorno Sig. Melchiorre,
non sò se gli aumenti ventilati dal Sig. Nascosti siano veri o meno, poiché, non dispongo degli strumenti necessari per effettuare una verifica preventiva. Suppongo che, il Sig. Nascosti non abbia motivo di mentire;pertanto, con molta probabilità gli argomenti citati sono effettivamente in discussione nell'aula regionale.
Ma, in ragione delle verità nascoste, sarei oltremodo curioso di conoscere l'opinione di un Consigliere Regionale della parte che governa la regione,poichè, se è vero che il Sig. Nascosti non ha motivo di mentire, è altrettanto vero però che riportando una sua versione dei fatti la stessa risulterà essere "contaminata" dal suo punto di vista (politico),perciò,non del tutto obiettiva.
Riguardo al fatto che il Sig. Nascosti potrebbe non rispondere alle mie domande, lascio a lui la decisione di volersi mettere o meno in discussione nella nostra piazza virtuale.

Colgo l’occasione per porgerLe i Migliori Auguri di Buone Feste

Cordialmente – James Connolly

Inserisci un nuovo commento | Trova l'ultimo commento inserito
 
Torna a inizio pagina

       
Seguici su:

Calendario eventi

News da figline.it
Aspettando Natale a Rignano: numerose iniziative tra capoluogo e frazioni
L'Amministrazione Comunale presenta le feste del territorio in occasione del Natale 2018.
I turni delle farmacie per l'8 e il 9 dicembre 2018
Le aperture delle farmacie per il week-end a Figline e Incisa Valdarno...
In piazza Ficino tornano i presepi del Calcit Valdarno Fiorentino
Dall'8 dicembre al 6 gennaio oltre 100 presepi da tutto il mondo per sostenere la onlus che si occupa dei malati oncologici
Figline e Incisa: ecco gli appuntamenti della settimana
Il Natale si avvicina... Tantissimi appuntamenti in programma tra musica, inaugurazioni, seminari e iniziative per famiglie
Reggello: un ricco calendario di eventi per le feste di Natale
"Natale a Reggello 2018", questo il titolo della rassegna, prevede appuntamenti in piazza e in Biblioteca, tanta musica e concerti...
lista completa

Stradario
Cerca indirizzo


Meteo
HomePage MANGIARE e BERE DOVE DORMIRE Gallerie Fotografiche Figline e dintorni

HiHo srl 
Sede legale: Via G.Donizetti, 52 - 50018 Scandicci (FI) - Sede operativa: Via Vetreria, 73 50063 Figline Valdarno ( Fi )  
tel. +39 055 5357453 - fax +39 055 5609013 - info@figline.it - P.Iva 05443270482

Powered by Hiho S.r.l © 2018
Questo sito utilizza i cookies, tecnici e di terze parti per ottimizzare l'esperienza di navigazione degli utenti connessi.

ACCETTO - DETTAGLI