HomePage MANGIARE e BERE DOVE DORMIRE Gallerie Fotografiche Figline e dintorni
logo www.figline.it
Venerd? 15 febbraio | 10:19 pm Ricerca nel sito nel web
 
Figline.it : RUBRICHE » Cronaca » Picco influenza: migliaia a letto con la febbre
Menu principale

News dal web

I Vostri Ultimi Commenti

Guestbook

Lasciateci i vostri commenti, impressioni, consigli....o anche solo un saluto!

Vai al Guestbook


Webmail

Visitatori dal 01/12/2006
Numero visite: 28892006
Picco influenza: migliaia a letto con la febbre
Data pubblicazione 06/02/2019 11:06:58

Secondo i medici pare proprio che questo sia il momento peggiore dell’anno per i malanni stagionali. Dalla febbre al raffreddore, passando per dolori alle ossa e ai muscoli, fino ad una stanchezza cronica. Questi sono tutti sintomi influenzali, patologia che colpisce ogni anno milioni di persone e che è particolarmente intensa quando a soffrirne sono anziani e bambini.
«Chi non si è vaccinato ha preso la febbre a 39-40 per 4-5 giorni con diverse complicazioni come polmoniti e otiti – spiega il dottor Ugo Pancani in rappresentanza dei pediatri aretini – quest’anno comunque abbiamo vaccinato più bambini dell’anno scorso e ne avremmo potuti vaccinare anche di più se non fossero mancati i sieri visto che la Asl ne ha distribuiti gratuitamente meno delle richieste. Dalla scorsa settimana siamo nel picco dei contagi. Con l’influenza serve tanta pazienza, un po’ di tachipirina, il consulto del medico e poi una dieta leggera a base di vitamina c da assumere preferibilmente con gli agrumi, evitare sbalzi e idratarsi molto».
Non solo i bambini, anche gli adulti adesso vivono il picco dei contagi e mancano da uffici e posti di lavoro. «In queste settimane siamo nell’apice della virulenza come era prevedibile – spiega il dottor Dario Grisillo direttore del dipartimento di medicina generale della Asl Toscana sud est - sia per il freddo che soprattutto per gli sbalzi di temperatura a cui siamo sottoposti in questo periodo. A partire dalle vacanze di Natale in poi il virus ha visto aumentare notevolmente il contagio e se in famiglia anche solo una persona prende l’influenza, contagia tutti...».
E se adesso non ha più senso fare il vaccino, chi ha fatto profilassi per tempo si salva dai sintomi peggiori. «Quest’anno abbiamo vaccinato più pazienti dell’anno scorso, ecco perché i casi gravi sono minori e la fase acuta dura meno giorni. Ricordiamo comunque che l’influenza è un virus che non risponde agli antibiotici che invece servono solo per complicanze e solo se li prescrive il dottore – continua Grisillo – dobbiamo prendere solo antipiretici e stare a riposo, mangiare frutta, tanti agrumi, e verdura e assumere così la vitamina c. E poi ci vuole un po’ di sana pazienza e un po’ di riposo per evitare complicanze».

 

LaNazione.it


 Condividi su facebook

lista dei commenti ricevuti
Inserisci un nuovo commento | Trova l'ultimo commento inserito
ATTENZIONE!!! FUNZIONE SPERIMENTALE
Se vengono attivati nuovi commenti su questa pagina avvisami alla seguente mail (usare il pulsante '-' per rimuovere una mail precedentemente aggiunta)

       
Seguici su:

Calendario eventi

News da figline.it
Mensa: come usare i crediti della vecchia gestione
Riaccreditati gli importi dovuti a oltre 500 utenti.
Incisa: due settimane di interventi sul verde
Dal 18 al 22 febbraio saranno necessarie alcune modifiche alla viabilita'
Careggi primo in Italia per la chirurgia robotica
...in particolare per quanto riguarda la chirurgia urologica
Oms, aumentano malattie mentali nel mondo
Al primo posto nella classifica delle problematiche legate alla salute mentale globale c'e' la depressione
Sabato la Biblioteca Ficino inaugura una nuova sala, dedicata ai bambini
Appuntamento alle 15 a Figline per un laboratorio di pittura e decorazione. Le famiglie sono invitate a partecipare
lista completa

Stradario
Cerca indirizzo


Meteo
HomePage MANGIARE e BERE DOVE DORMIRE Gallerie Fotografiche Figline e dintorni

HiHo srl 
Sede legale: Via G.Donizetti, 52 - 50018 Scandicci (FI) - Sede operativa: Via Vetreria, 73 50063 Figline Valdarno ( Fi )  
tel. +39 055 5357453 - fax +39 055 5609013 - info@figline.it - P.Iva 05443270482

Powered by Hiho S.r.l © 2019
Questo sito utilizza i cookies, tecnici e di terze parti per ottimizzare l'esperienza di navigazione degli utenti connessi.

ACCETTO - DETTAGLI