HomePage DOVE DORMIRE MANGIARE e BERE Figline e dintorni Gallerie Fotografiche
logo www.figline.it
Marted? 17 luglio | 11:03 pm Ricerca nel sito nel web
 

“Chi possiede coraggio e carattere, è sempre molto inquietante per chi gli sta vicino” (Hermann Hesse)

Figline.it : RUBRICHE » Cronaca » COMUNICATO STAMPA DI ILARIA BOZZUFFI
Menu principale

News dal web

I Vostri Ultimi Commenti

Guestbook

Lasciateci i vostri commenti, impressioni, consigli....o anche solo un saluto!

Vai al Guestbook


Webmail

Visitatori dal 01/12/2006
Numero visite: 26696860
COMUNICATO STAMPA DI ILARIA BOZZUFFI
Data pubblicazione 12/09/2011 12:20:19

 

"Dopo la mia sfiducia di cui ancora non sono state dichiarate le reali motivazioni , più volte dal gruppo dirigente del 5 Stelle a Figline mi è stato proposto di dichiarare all'elettorato, problemi familiari come motivo delle mie dimissioni.
Questi signori sanno benissimo che non mi si poteva anche chiedere di non dire la verità all'elettorato, ho solo e sempre chiesto coerenza e trasparenza.
Si sono ottenute le mie dimissioni, solo grazie a fortissime pressioni, dimostrato anche dal fatto che il 29 Agosto sono stata addirittura accompagnata in comune per controllare che le portassi realmente.
Questo gruppo dirigente del 5 Stelle a Figline si è sentito anche in diritto di punirmi ulteriormente per non aver fatto un comunicato stampa condiviso e approvato da loro.
Mai mi sarei aspettata che si arrivasse a dichiarare il falso pubblicamente, solo per gettare discredito sulla mia persona e poter così dire che io ero non solo un incompetente, ma anche un'alleata della maggioranza.
1) Riguardo al Documento de Le Borra nei comunicati stampa del 5 Stelle di Figline è stato dichiarato che io ho trattenuto tale documento per giorni , per fortuna ci sono le e-mail del mio compagno che provano l'immediata comunicazione al gruppo del ricevimento di tale documento. La mail porta la data della sera stessa di quando io ho ricevuto il documento in questione . Il documento mi è stato consegnato da un esterno al movimento il Giovedì 16 Giugno 2011 al termine della V° commissione consiliare.
2) Sempre nel medesimo comunicato stampa si riporta ciò che io avrei detto nella seduta del 3° consiglio in risposta al Sindaco dopo l'interpellanza sulla proprietà del terreno de Le Borra , cito le testuali parole : “ non sono soddisfatta, ma va bene lo stesso' della risposta del sindaco”.
Per fortuna ci sono i verbali del 3° consiglio redatti dal comune, i verbali sono pubblici e al 3° punto sull'interpellanza della proprietà del Terreno de Le Borra è riportata la mia vera risposta al sindaco che cito integralmente:
Verbale di consiglio del 28 Luglio, è pubblico e perciò può essere consultato dai cittadini.“ Non sono per niente soddisfatta perché una proprietà mette già il proprietario nella possibilità di poter disporre di quel terreno; chi non è proprietario non dispone del terreno. Durante le elezioni anche sui giornali più volte si è detto che il sindaco Nocentini ha ribadito che il terreno le Borra era di proprietà del comune. Mi posso ritenere soddisfatta dal punto di vista che il dottor Iossa ha detto quello che poi ha sempre sostenuto anche il 5 Stelle, cioè che il terreno le Borra è morfologicamente instabile e quindi non adatto ad una discarica. Noi questo l’abbiamo sempre detto. Non sono soddisfatta.”
Questo dimostra che su questi 2 punti si è dato una versione completamente differente dalla realtà.
Non ho mai votato a favore della maggioranza e ho svolto quel poco del mandato che mi è stato concesso di svolgere, al meglio delle mie possibilità , senza mai tradire niente e nessuno, consapevole di essere li solo per la gente che mi aveva dato fiducia.
Ma il punto principale è che l'obbiettivo era stare dalla parte della gente, e che in consiglio avremmo votato nel loro esclusivo interesse, senza dover sottostare a regole di partito.
Questo ho fatto e rifarei."

Ilaria Bozzuffi
 


 Condividi su facebook

lista dei commenti inseriti dagli utenti (21 commenti in totale)
Inserisci un nuovo commento | Trova l'ultimo commento inserito
ATTENZIONE!!! FUNZIONE SPERIMENTALE
Se vengono attivati nuovi commenti su questa pagina avvisami alla seguente mail (usare il pulsante '-' per rimuovere una mail precedentemente aggiunta)
oggetto: Punti di vista da: Luca Cellini
   16/09/2011 ore 10:13
  Ho sempre e solo espresso il mio punto di vista, apertamente e senza mai nascondermi dietro pseudonimi o dietro la forza di un gruppo.


oggetto: spettacolo indegno da: Campo Marzio
   13/09/2011 ore 15:42
  Meno male che non avete vinto le elezioni, ora saremo stati commissariati, e costretti a nuove elezioni.....

Quando non si è pronti a governare bisogna avere l'umiltà di legarsi ad altri partiti ed entrare in coalizione.

Mi state facendo rimpiangere Sbarriti e la colla che lo tenne attaccato alla poltrona, fottendo Rifondazione comunista

Carò Calò la vorresti una Bozzuffi e???

oggetto: RE: spettacolo indegno da: Alfredo
   14/09/2011 ore 09:34
  Lungi da me fare l'avvocato difensore dello Sbarriti ; ma è evidente che ritenne che gli elettori lo avessero votato per stare in maggioranza e non per seguire gli umori (giusti o sbagliati che fossero) della segreteria. Dal momento che è stato rieletto, mentre non è passata la lista di Rifondazione (che a parere del sottoscritto aveva anche presentato una persona in gamba seppur giovanissima). Forse ha avuto ragione lo Sbarriti a interpretare la volontà dei propri elettori (tra i quali non mi annovero, sia chiaro!!!). Mi scuso per essere andato fuori tema.
oggetto: RE: RE: spettacolo indegno da: Mauro
   14/09/2011 ore 15:25
  Mi associo all'analisi di Alfredo, mi riconosco nelle sue parole, e ancor più nel senso. Io sono tra quelli che hanno fatto e votato la lista di coalizione. Finora avevo preferito "lasciar perdere" perchè le motivazioni erano, e sono, "pissere" e puerili. Se parliamo di democrazia elettiva, come ha detto giustamente Alfredo, nella passata legislazione c'era un patto di maggioranza, ora i cittadini si sono espressi e questo è il risultato.
Continuare su questi temi, vuol dire che non si vuol prendere atto che le amministrative sono finite e che i Figlinesi hanno scelto.

oggetto: incredibile! da: elena
   13/09/2011 ore 08:45
  Incredibile, la vicenda delle dimissioni di Ilaria Buzzuffi lascia davvero senza parole! Sono una elettrice del Movimento 5 stelle e credo seriamente di aver sprecato il mio voto nella speranza che qualcosa cambiasse dal basso. Scopro invece che il movimento adotta i metodi della peggiore politica con la goffaggine e la becera arroganza dei principianti. Che peccato. Ad Ilaria Buzzuffi va tutta la mia solidarietà per il trattamento ricevuto, le auguro di trovare altri campi e modi per mettere a disposizione della comunità la sua buona volontà.
oggetto: dimissione Consigliera Bozzuffi da: FRASCA
   13/09/2011 ore 08:47
  Riflessione.
Ma se la consigliera Bozzuffi dichiara di essere stata costretta a rassegnare le dimissioni e consegnarle personalmente in Comune due volte,doveva essere stata sotto tiro o sotto ricatto, perchè in Comune nessuno si è accorto che lo faceva contro la sua volontà. Ed allora, se così fosse, perchè invece di scrivere su Figline.it non è andata immediatamente dalle Autorità Competenti a denunciare che è stata condotta con la forza a consegnare un foglio autografato?

oggetto: RE: dimissione Consigliera Bozzuffi da: Pandora
   14/09/2011 ore 15:24
  Premetto di non essere al corrente di cosa sia avvenuto ma da quello che ho letto nei comunicati stampa sia della Bozzuffi che del 5 stelle ci sono molte contraddizioni la consigliera espone due comunicati dove prima dice di non essere stata strumentalizzata dal gruppo poi nel 2 li attacca dicendo che è stata costretta .il 5 stelle ne l primo comunicato se non ricordo male afferma che il consigliere è il titolare del simbolo e sta a lei decidere se dimettersi oppure no.Se lei le ha consegnate loro che cosa centrano poi ci sono le rettifiche ai comunicati e qui diamo atto che si sono dimostrati onesti x aver corretto gli errori ma l'attacco verso una persona messa alla pubblica gogna non posso condividerla visto che parecchi di quelli che commentano ,sulla no tav hanno appunto trattato il suo voto in consiglio e definita in apprezzamenti non proprio lusinghieri . Penso che sono problemi politici da risolvere all'interno del movimento e aver coinvolto i cittadini da da pensare che sotto ci sia altro .
un saluto Pandora

oggetto: RE: RE: dimissione Consigliera Bozzuffi da: Luca Cellini
   15/09/2011 ore 12:07
  Non cominciamo con questa dietrologia, per favore, le cose sono evidenti e davanti agli occhi di tutti, c'è stata una sfiducia il 9 D'agosto con 13 persone presenti che hanno votato e se bontà loro la tirano fuori c'è anche la registrazione di questo incontro dove è stata votata la sfiducia. I motivi addotti alla sfiducia sono semplici per quanto surreali e non credibili 1) Ilaria è incompetente politicamente (era nuova della politica e non solo era risaputo anche prima quando l'hanno candidata) 2) E' strumentalizzata dal sottoscritto, (Io e Ilaria siamo insieme da 15 anni credo che sia normale che ci si parli e si esprima i nostri punti di vista su questioni di vario genere ,se questo significa strumentalizzare ebbene si allora ci siamo strumentalizzati a vicenda)
La questione fondamenmtale è che è solo un problema di metodo, c'è chi è disposto a tutto per raggiungere certi obbiettivi e certi fini e chi no perchè ha una sua etica una sua sensibilità e una sua morale.
Nelle scelte politiche c'è chi riconosce come interlocutore e arbritro principale i cittadini col loro diritto di voto e chi no pensando che un gruppo di poche persone sia più importante e abbia più elementi per decidere al posto dei cittadini (che avevano deciso poco fa col voto).
C'è chi rimane attaccato alla poltrona per motivi di vario genere e chi con più coerenza una volta capito che si è perso lo spirito e lo stile con cui ci si era proposti di lavorare come gruppo e sotto pressioni costanti di doversi dimettere per il bene del gruppo e perchè non più riconoscita dal gruppo stesso alla fine fa la cosa meno sofferente , si dimette perchè stanca delusa e realamente provata da tutta questa vicenda.
E' solo una questione di metodo e di scelte niente altro. Le scelte e le azioni che fa una persona sono importanti sono quelle che determinano come è fatta realmente questa persona, il resto sono solo belle chiacchere.

Saluti

oggetto: RE: RE: RE: dimissione Consigliera Bozzuffi da: Pandora
   15/09/2011 ore 14:58
  Stiamo a discutere su cumunicati stampa e commenti di varie persone ma il giudizio di tutta questa storia non posso darlo .Sarei voluta andare alla riunione indetta nel comunicato stampa del 5 stelle mi sembra l'otto di settembre ma per motivi di lavoro non ho avuto la possibilità. Forse allora avrei avuto un giudizio da esprimere ,dare giudizi e arrivare a dire che movimento o persone sono perseguibili di denunce puo essere un boomerang se non risultasse agli atti quello che affermiamo. Per la dietrologia mi sembra scontata che è anche la sua Sig.Cellini visto che ormai si e dimessa e continua a tirare fuori sempre nuovi argomenti che sui comunicati stampa non risultano.
oggetto: RE: RE: RE: RE: dimissione Consigliera Bozzuffi da: Luca Cellini
   16/09/2011 ore 15:50
  Ho sempre e solo espresso il mio punto di vista, apertamente e senza mai nascondermi dietro pseudonimi o dietro la forza di un gruppo.
oggetto: RE: RE: RE: RE: RE: dimissione Consigliera Bozzuffi da: Pandora
   16/09/2011 ore 19:52
  Sig.Cellini essendo una firmataria di tale lista prima mi informo dei fatti poi esprimo giudizi. Dai comunicati del 5 stelle risulta che a tardivamente passato dei documenti nel suo comunicato viene riferito la data di acquisizione non quella di consegna come fa a chiedere una rettifica forse dovrebbero rispondere quelli del 5 stelle .Punto 2 lei dice che in una coppia ci si strumentalizza a vicenda mentre per natura sia in una coppia o tra amici chi ha più carisma o personalità prevale su la compgna/o o gruppo di amici forse il 5 stelle e le persone che nè fanno parte si sono accorti di questo pensando che lei strumentalizzava la Sig. Bozzuffi .Per quanto riguarda il mio pseudonimo come tanti altri che scrivono su questo sito sono motivi personali e di privacy che mi inducono a usarlo. La chiarezza dei fatti prima dei giudizi è il mio modo di vivere e di pormi nei confronti delle persone.
un saluto Pandora

oggetto: RE: RE: RE: RE: RE: RE: dimissione Consigliera Bozzuffi da: Luca Cellini
   17/09/2011 ore 09:51
  Signora Pandora,non mi resta che augurarle tanta buona fortuna.
oggetto: RE: RE: dimissione Consigliera Bozzuffi da: Luca Cellini
   15/09/2011 ore 05:48
  Non cominciamo con questa dietrologia, per favore, le cose sono evidenti e davanti agli occhi di tutti, c'è stata una sfiducia il 9 D'agosto con 13 persone presenti che hanno votato e se bontà loro la tirano fuori c'è anche la registrazione di questo incontro dove è stata votata la sfiducia. I motivi addotti alla sfiducia sono semplici per quanto surreali e non credibili 1) Ilaria è incompetente politicamente (era nuova della politica e non solo era risaputo anche prima quando l'hanno candidata) 2) E' strumentalizzata dal sottoscritto, (Io e Ilaria siamo insieme da 15 anni credo che sia normale che ci si parli e si esprima i nostri punti di vista su questioni di vario genere ,se questo significa strumentalizzare ebbene si allora ci siamo strumentalizzati a vicenda)
La questione fondamenmtale è che è solo un problema di metodo, c'è chi è disposto a tutto per raggiungere certi obbiettivi e certi fini e chi no perchè ha una sua etica una sua sensibilità e una sua morale.
Nelle scelte politiche c'è chi riconosce come interlocutore e arbritro principale i cittadini col loro diritto di voto e chi no pensando che un gruppo di poche persone sia più importante e abbia più elementi per decidere al posto dei cittadini (che avevano deciso poco fa col voto).
C'è chi rimane attaccato alla poltrona per motivi di vario genere e chi con più coerenza una volta capito che si è perso lo spirito e lo stile con cui ci si era proposti di lavorare come gruppo e sotto pressioni costanti di doversi dimettere per il bene del gruppo e perchè non più riconoscita dal gruppo stesso alla fine fa la cosa meno sofferente , si dimette perchè stanca delusa e realamente provata da tutta questa vicenda.
E' solo una questione di metodo e di scelte niente altro. Le scelte e le azioni che fa una persona sono importanti sono quelle che determinano come è fatta realmente questa persona, il resto sono solo belle chiacchere.

Saluti

oggetto: RE: dimissione Consigliera Bozzuffi da: Luca Cellini
   14/09/2011 ore 09:36
  Caro Frasca si vede che non conosci Ilaria. Ilaria non è mai stata ricattata non avendo mai commesso niente per cui la si sarebbe potuta ricattare.
Però le sono state fatte delle fortissime pressioni in vario modo, basandosi sull'aspetto emotivo e sulla sua spiccata sensibilità, minando costantemente la sua tranquiliità, fino a farla disperare, nei giorni prima delle dimissioni le sono state fatte dalle 3 alle 4 telefonate al giorno solo per fargli dei cazziatoni perchè non portava le dimissioni come deciso dal gruppo ,vociandogli addosso che era un'incompetente che se non mollava era attaccata alla poltrona, che non capiva niente perchè non ripsettava le decisioni del gruppo che se dcideva di andare avanti lo avrebbe fatto da sola senza l'appoggio del 5 Stelle di Figline ecc. ecc. Tutto perchè non ritenuta all'altezza di quel ruolo. Volevano una persona più decisa, più incisiva, più pragmatica, uno che bada al sodo..........
Ilaria in effetti aveva una grossa debolezza era troppo umana e in politica si sa, l'umanità non va bene.


oggetto: RE: RE: dimissione Consigliera Bozzuffi da: Cassandra
   15/09/2011 ore 05:50
  Rimango interdetta di fronte ad affermazioni tanto enfatiche e sicure di persone che contemporaneamente si dichiarano estranee alla vicenda. Se Ilaria Bozzuffi fosse stata realmente così 'abusata', così fragile e pulita, a maggior ragione questi signori violenti e prepotenti avrebbero dovuto essere denunciati alle autorità. Le presunte pressioni sulla consigliera si configurano come reati gravissimi (dallo stalking al sequestro di persona), punibili severamente. Perché Ilaria Bozzuffi e il suo compagno non si sono tutelati rivolgendosi direttamente alle autorità competenti? I reati, se confermati dai giudici, devono essere puniti, ma, allo stesso tempo, è necessario procedere alla denuncia, ovvero bisogna assumersi la responsabilità giuridica delle accuse formulate. Mi viene il dubbio che tanta spavalderia a parole non corrisponda, nei fatti, ad una reale volontà di assumersene la responsabilità.
oggetto: Ilaria da: Matassinese
   13/09/2011 ore 08:48
  Io non posso esprimermi su quello che è successo, ma conosco Ilaria per averci parlato molte volte quando consegna la posta. Ilaria è una persona di una trasparenza e di un'onestà come non se ne trovano a giro, se si voleva rappresentare qualcosa come onesto e trasparente allora Ilaria ne era la migliore rappresentante possibile. Ai Signori che cita Ilaria dico che si sono comportati da delinquenti. Ad Ilaria mando un grosso abbraccio. Forza Ilaria !
oggetto: Appello da: Zorro
   12/09/2011 ore 20:02
  Se la Consigliera Buzzuffi Ilaria (ed uso volutamente la C maiuscola e prima il cognome) me lo consente vorrei esprimere tutta la mia personale solidarietà e sostegno politico, intellettuale e morale al rappresentate liberamente eletto dal popolo sovrano. Consigliera Buzzuffi, lei risponde al popolo e non a tutori prepotenti che – addirittura – “ …… accompagnano di persona a consegnare le dimissioni…………” fatto di gravità inaudita, fino ai limiti – secondo me - del ricatto, della costrizione perseguibile penalmente.
Consigliera Buzzuffi non pieghi la testa, dica NO! Dica NO forte e chiaro a qualsiasi ricatto. Ritiri le dimissioni. Faccio appello al Consiglio Comunale di Figline affinché non acconsenta e non si faccia complice di una simile nefandezza. La Civile Toscana, la civile Figline non possono tollerare queste bassezze “mafioso-ricattarorie”. Che le dimissioni siano respinte all’unanimità. Che si approvi un odg di denuncia dell’accaduto e lo si invii agli organi politico-istituzionali superiori di controllo e di garanzia democratica. Figline non è Beirut – dove banditi possono fare qualsiasi scorribanda – ed è proprio il caso di insegnarlo perbene a questi signori. Faccio appello ai cittadini a chiunque abbia a cuore le istituzioni e i valori fondanti questa nostra democrazia affinchè si levi chiarissimo il no di tutti noi alla barbarie.

oggetto: RE: Appello da: Roberto Renzi
   12/09/2011 ore 21:57
  Tengo a precisare che il consiglio comunale nulla può e niente deve; esiste un regolamento, uno statuto comunale e la legge.
Il segretario ha in mano gli scritti della Bozzuffi e deciderà di conseguenza, il consiglio comunale potrà solo prenderne atto.
Quindi inutile passare la miccia al consiglio, che non ha la funzione di derimere le questioni interne di partiti e movimenti.

oggetto: RE: RE: Appello da: Zorro
   13/09/2011 ore 09:31
  Non credo che possa sfuggire la valenza democratico-civile della questione. Quindi non si tratta nè di miccia e nemmeno di procedure regolamentari, che tali resteranno. Si tratta di reagire civilmente ed istituzionalmete a soprusi ed a barbarie che non possono trovare asilo nella Civile Figline
oggetto: Parole senza faccie da: Vincenzo Coerente
   12/09/2011 ore 16:35
  Brava Ilaria! tu metti la faccia,l'anima, nome e cognome e codice fiscale.Ma il così nominato gruppo
(lo sciame)si nasconde dietro un simbolo, mentendo!
Chissà se poi son così dispiaciuti di distruggere sto movimento! Io ti ho votato e rivoterei solo te!

oggetto: RE: Parole senza faccie da: Alfredo
   12/09/2011 ore 20:03
  Ammesso (e non concesso) che i suoi ex compagni di partito (??) abbiano ragione e Lei sia persona del tutto inaffidabile e incapace; si rendono conto del pericolo che hanno fatto correre a Figline??? se avessero vinto le elezioni avremmo un comune in mano a una simile persona??? si rendono conto della responsabilità che si assumono??? si rendono conto di cosa sono???. Cara Signora Ilaria, notoriamente non l'ho votata, ma ha tutta la mia stima e la mia solidarietà.
Inserisci un nuovo commento | Trova l'ultimo commento inserito
 
Torna a inizio pagina

       
Seguici su:

Calendario eventi

News da figline.it
Monica Masini & SoundGospelTrain in concerto a Londa
Giovedi' 19 luglio, alle ore 21.30, Piazza Umberto I
Lavori Publiacqua, le variazioni al traffico per Bagno a Ripoli e/o Firenze
Prosegue l'intervento di Publiacqua di sostituzione della rete idrica, compresi gli allacciamenti, lungo via Roma, nel territorio comunale di Bagno a Ripoli.
Avviato anche a Reggello il progetto Estate Sicura Anziani 2018 (E.S.A.)
Attivo gratuitamente fino al 31.08
Chiusure notturne in Fi-Pi-Li
Nel Fiorentino, per lavori di asfaltatura
Figline. Viale Galilei: iniziati lavori per nuovi marciapiedi
Intervento per migliorare sicurezza urbana e abbattere barriere. Da ottobre piantate 135 nuove piante
lista completa

Stradario
Cerca indirizzo


Meteo
HomePage DOVE DORMIRE MANGIARE e BERE Figline e dintorni Gallerie Fotografiche

HiHo srl 
Sede legale: Via G.Donizetti, 52 - 50018 Scandicci (FI) - Sede operativa: Via Vetreria, 73 50063 Figline Valdarno ( Fi )  
tel. +39 055 5357453 - fax +39 055 5609013 - info@figline.it - P.Iva 05443270482

Powered by Hiho S.r.l © 2018
Questo sito utilizza i cookies, tecnici e di terze parti per ottimizzare l'esperienza di navigazione degli utenti connessi.

ACCETTO - DETTAGLI