HomePage DOVE DORMIRE MANGIARE e BERE Figline e dintorni Gallerie Fotografiche
logo www.figline.it
Mercoled? 20 giugno | 05:44 am Ricerca nel sito nel web
 

“Chi possiede coraggio e carattere, è sempre molto inquietante per chi gli sta vicino” (Hermann Hesse)

Figline.it : SPORT » Notizie » ValdarnoInBici inizia a pedalare!
Menu principale

News dal web

I Vostri Ultimi Commenti

Guestbook

Lasciateci i vostri commenti, impressioni, consigli....o anche solo un saluto!

Vai al Guestbook


Webmail

Visitatori dal 01/12/2006
Numero visite: 26320595
ValdarnoInBici inizia a pedalare!
Data pubblicazione 18/11/2013 16:29:15

 

Venerdì 18 ottobre con un’assemblea molto partecipata, si è costituita l’associazione culturale ValdarnoInBici, nata come evoluzione di FiglineInBici, la sezione locale di FIAB FirenzeInBici.
La nuova associazione continuerà il lavoro iniziato da FiglineInBici, da cui eredita molti soci e il nucleo direttivo, con l’obiettivo di ampliare il lavoro di sensibilizzazione sulla mobilità sostenibile agli altri Comuni del Valdarno, promuovendo attività per i cittadini e portando proposte agli amministratori per cercare di rendere la vallata un luogo dove pedalare con più sicurezza.

 


Durante la serata, che ha visto la ratifica dell’atto costitutivo e della richiesta di adesione alla Federazione Italiana Amici della Bicicletta (FIAB), è stato presentato un bilancio della vecchia associazione FiglineInBici e sono stati illustrati alcuni piccoli e grandi obiettivi che ValdarnoInBici si pone, puntando in particolare sulla concretezza, sulla competenza e sulle proposte costruttive per migliorare la situazione dei ciclisti urbani e incentivare lo sviluppo del cicloturismo del Valdarno. E’ una sfida difficile ma ValdarnoInBici non si tira indietro, consapevole che l’entusiasmo delle tante persone già iscritte, le ottime competenze dei tecnici presenti al suo interno e l’appoggio che l’associazione avrà dalla FIAB, contribuiranno sicuramente a centrare molti degli obiettivi prefissati e quelli che si presenteranno lungo il cammino.
Nell’arco dell’assemblea è stato poi nominato il primo Consiglio Direttivo di ValdarnoInBici che manterrà la carica per il biennio 2014-2015. Per ora i consiglieri sono quasi tutti dell’area Figlinese, anche se non manca un rappresentante di Castelfranco di Sopra; la speranza del breve termine è quella di coinvolgere anche soci attivi negli altri comuni del Valdarno, in modo da avere dei contati locali che possano operare nel proprio paese di origine e sviluppare al meglio proposte sul territorio dove pedalano quotidianamente. E che ci aiuteranno a segnalare eventuali problematiche sulla mobilità da riportare con forza agli amministratori.
Il cammino sarà lungo, ma chi va in bicicletta ogni giorno sa benissimo che pedalata dopo pedalata, senza avere fretta, si può arrivare ovunque.
E più saremo a pedalare, più lontano andremo. Lanciamo un appello a tutte le persone, le associazioni e gli enti locali ad unirsi a noi per dare più forza alla voce delle biciclette e per contribuire a rendere il Valdarno una regione amica delle due ruote…perché come ci piace ripetere “Il ValdarnoInBici, si può fare!”.
Per info e contatti www.valdarnoinbici.blogspot.it – valdarnoinbici@virgilio.it


 Condividi su facebook

lista dei commenti inseriti dagli utenti (1 )
Inserisci un nuovo commento | Trova l'ultimo commento inserito
ATTENZIONE!!! FUNZIONE SPERIMENTALE
Se vengono attivati nuovi commenti su questa pagina avvisami alla seguente mail (usare il pulsante '-' per rimuovere una mail precedentemente aggiunta)
oggetto: investimenti in auto da: FIAB ValdarnoInBici
   28/11/2013 ore 15:48
  Vogliamo registrare che purtroppo nell'ultima settimana sono accaduti due episodi di investimenti in auto presso la Scuola Primaria Del Puglia, nei pressi di Via Roma.
Più volte abbiamo sollevato il problema di quell'attraversamento dove la viabilità è viziata da parcheggi selvaggi davanti al Bar lì nei pressi e dove per le auto secondo noi dovrebbe esistere un limite di 30 km/h: è una zona scolastica dove è necessario garantire la sicurezza dei nostri bambini e di chi li accompagna a piedi o in bicicletta.
Abbiamo chiesto anche che gli attraveramwenti siano resi maggiormente visibili e sicuri, realizzando attraversamenti rialzati che obbligano le auto ad andare veramente piano.
Come al solito in Italia, e Figline non fa eccezione purtroppo, bisogna attendere che qualcuno si faccia male per provare a pensare degli interventi..speriamo che stavolta venga realmente fatto qualcosa di concreto perchè ormai cominciamo ad essere stufi di sentir promesse.
Il nostroobiettivo è tutelare la mobilità "debole", ossia la mobilità di chi sceglie di camminare o pedalare lasciando l'auto a casa..riteniamo che nel nostro piccolo ognuno può fare qualcosa e gli amministatori dovrebbero fare di tutto per incentivare dei modi alternativi alla macchina per muoversi. Ne trarrebbe beneficio l'ambiente, la nostra salute e i nostri portafogli.

Inserisci un nuovo commento | Trova l'ultimo commento inserito
 
Torna a inizio pagina

       
Seguici su:

Calendario eventi

News da figline.it
Figline Incisa. La compagnia Agita vince il Leorso d'oro 2018
Sabato 23 giugno, al Garibaldi le premiazioni di Alchimie Teatrali: secondo posto per il Laboratorio Masaccio
Giovedi' di Shopping: a Figline negozi aperti e cocomerata
In centro si festeggia l'arrivo dell'estate con una serata promossa dai commercianti
CALCIO SERIE D: campagna abbonamenti del Montevarchi, prezzi scontati fino al 7 luglio
Le tessere possono essere sottoscritte il pomeriggio presso la sede della societa' in via Gramsci
Successo per il corso per l'uso dei defibrillatori a Rignano sull'Arno
Associazioni e dipendenti comunali hanno presenziato al corso di CRI Rignano e Comune
Figline Incisa. Via Olimpia: da oggi parte la prima fase dei lavori
Si comincia dal campo di calcio in sintetico, poi il parco e il parcheggio. Investimento da 970mila euro
lista completa

Stradario
Cerca indirizzo


Meteo
HomePage DOVE DORMIRE MANGIARE e BERE Figline e dintorni Gallerie Fotografiche

HiHo srl 
Sede legale: Via G.Donizetti, 52 - 50018 Scandicci (FI) - Sede operativa: Via Vetreria, 73 50063 Figline Valdarno ( Fi )  
tel. +39 055 5357453 - fax +39 055 5609013 - info@figline.it - P.Iva 05443270482

Powered by Hiho S.r.l © 2018
Questo sito utilizza i cookies, tecnici e di terze parti per ottimizzare l'esperienza di navigazione degli utenti connessi.

ACCETTO - DETTAGLI