HomePage MANGIARE e BERE DOVE DORMIRE Gallerie Fotografiche Figline e dintorni
logo www.figline.it
Domenica 12 luglio | 12:34 pm Ricerca nel sito nel web
 
Figline.it : RUBRICHE » Cronaca » "IL CENTRO ISLAMICO DEVE CAMBIARE SEDE"
Menu principale

News dal web

I Vostri Ultimi Commenti

Guestbook

Lasciateci i vostri commenti, impressioni, consigli....o anche solo un saluto!

Vai al Guestbook


Webmail

Visitatori dal 01/12/2006
Numero visite: 31835427
"IL CENTRO ISLAMICO DEVE CAMBIARE SEDE"
Data pubblicazione 02/10/2009 13:51:27

Roberto Riviello - presidente della proloco M.Ficino di FiglineL’Amministrazione comunale di Figline sta studiando la riorganizzazione del centro storico, soprattutto quella di piazza Ficino che rappresenta il cuore della cittadina: «Una piazza medievale di straordinaria bellezza che deve essere ulteriormente valorizzata - ha commentato Roberto Riviello (nella foto), docente dell’istituto “Vasari” e presidente della Pro Loco -, ma dove la sera si trovano soltanto cittadini islamici che frequentano il centro sociale situato in una strada limitrofa. Sgombrando il campo da possibili equivoci, voglio premettere che non ho niente da eccepire su certe presenze, dato che per me si tratta di cittadini come gli altri e rispetto i loro diritti – ha precisato –, ma visto che piazza Ficino accoglie, o almeno dovrebbe accogliere i turisti che visitano Figline, sarebbe giusto che in piazza questi trovassero anche i figlinesi, e non soltanto arabi che indossano gli abiti tradizionali, altrimenti possono pensare di trovarsi in un altro Paese. Piazza Ficino – aggiunge il professor Riviello – rappresenta la cultura del medioevo, la nostra storia, la nostra immagine e così dovrebbe continuare ad essere. La soluzione potrebbe essere rappresentata dallo spostamento del centro sociale in un’altra area».
«Certe soluzioni non dipendono da noi – ha risposto il vice sindaco, nonché assessore alle politiche sociali di Figline, Carlo Artini -, del resto nella nostra città sono presenti cittadini di 70 Paesi diversi, e se vogliono incontrarsi per parlare fra loro la cosa è del tutto normale. Semmai – ha sottolineato – bisogna riuscire a portare in piazza anche i figlinesi. Come Pd stiamo valutando l’opportunità di trasferire in piazza Ficino la sede del partito da via Roma, questo creerebbe sicuramente un po’ di movimento serale, così come dovrebbero fare anche gli altri partiti. Inoltre – ha aggiunto il vice sindaco – con il riordino logistico della piazza e la riapertura di qualche locale i figlinesi potrebbero essere invogliati a tornare sotto le logge anche dopo cena, come fanno quei gruppetti di residenti arabi che indossano gli abiti tradizionali». Un ruolo importante lo potrebbero giocare anche le vetrine dei negozi illuminate, una promozione per chi vende e un incentivo per potenziali clienti.

Fonte: La Nazione

 


 Condividi su facebook

lista dei commenti ricevuti
Inserisci un nuovo commento | Trova l'ultimo commento inserito
ATTENZIONE!!! FUNZIONE SPERIMENTALE
Se vengono attivati nuovi commenti su questa pagina avvisami alla seguente mail (usare il pulsante '-' per rimuovere una mail precedentemente aggiunta)

       
Seguici su:

Calendario eventi

News da figline.it
Coronavirus: in Toscana un solo nuovo caso, due i decessi
A oggi gli attualmente positivi sono 337
Saldi: in Toscana posticipati 1 agosto
Consentite le vendite promozionali anche a luglio
4 nuovi casi di Covid a Castelfranco Piandisco'.
Tra loro due bambini
Fase 3: ripartono calcetto e saune in Toscana
Pure ballo coppia congiunti e lettura quotidiani luoghi pubblici
Mugnai e Cellai scrivono alle associazioni del settore sociosanitario territoriale
Sindaca e assessore alle Politiche sociali ComuneFIV chiedono un incontro ad Avis, Avo, Calcit, Comitato Salvare il Serristori, Croce Azzurra, CRI, Fratres e Misericordia per concordare le prossime azioni da intraprendere in difesa del Serristori
lista completa

Stradario
Cerca indirizzo


Meteo
HomePage MANGIARE e BERE DOVE DORMIRE Gallerie Fotografiche Figline e dintorni

HiHo srl 
Sede legale: Via G.Donizetti, 52 - 50018 Scandicci (FI) - Sede operativa: Via Vetreria, 73 50063 Figline Valdarno ( Fi )  
tel. +39 055 5357453 - fax +39 055 5609013 - info@figline.it - P.Iva 05443270482

Powered by Hiho S.r.l © 2020
Questo sito utilizza i cookies, tecnici e di terze parti per ottimizzare l'esperienza di navigazione degli utenti connessi.

ACCETTO - DETTAGLI