HomePage Figline e dintorni RUBRICHE EVENTI SPORT
logo www.figline.it
Venerd? 27 gennaio | 10:39 pm Ricerca nel sito nel web
 
Figline.it : RUBRICHE » Cronaca » AER: RICOMINCIANO LE LEZIONI DI EDUCAZIONE AMBIENTALE A SCUOLA
Menu principale

News dal web

I Vostri Ultimi Commenti

Guestbook

Lasciateci i vostri commenti, impressioni, consigli....o anche solo un saluto!

Vai al Guestbook


Webmail

Visitatori dal 01/12/2006
Numero visite:
AER: RICOMINCIANO LE LEZIONI DI EDUCAZIONE AMBIENTALE A SCUOLA
Data pubblicazione 15/11/2012 12:29:32

 

I progetti in partenza prevedono, per adesso, il coinvolgimento di tutte le scuole e strutture dei comuni della Valdisieve serviti dall’azienda, e quindi Rufina, Dicomano, Pontassieve, Londa, San Godenzo.
Negli incontri il personale di AER propone ai ragazzi attività diverse a seconda dell’età, tutte comunque volte a far comprendere l’importanza della riduzione dei rifiuti, della raccolta differenziata, dalla carta riciclata al compost, etc... Slide, giochi, proiezioni ed esercitazioni sono mirate ad informare in modo approfondito bambini e ragazzi sulle tematiche ambientali e sulle norme che regolano il mondo dei rifiuti e delle risorse. Nel dettaglio, i percorsi per l’anno scolastico 2012-13 prevedono per ogni classe due o tre incontri, strutturati con una prima parte di lezione didattica introduttiva sulla raccolta differenziata seguita da incontri in aula interattivi, in cui gli alunni saranno coinvolti nella creazione di oggetti. Questa seconda parte del percorso permetterà di capire in diretta che i rifiuti sono una “risorsa” non da gettare ma da riutilizzare; verranno realizzati fiori con bottiglie di plastica vuote, oggetti con la carta riciclata, etc..
Tutto questo serve ad incentivare nei ragazzi l’acquisizione di comportamenti ecologici, sottolineando come l’azione individuale concorra al benessere collettivo, a promuovere le buone pratiche legate alla gestione dei rifiuti ed al risparmio delle risorse, a conoscere la filiera dei materiali, dalla natura all’utilizzo umano, al riciclo e smaltimento, fino al concetto di rifiuto come risorsa.
«Siamo contenti che AER, supportata ormai da molti anni dalla volontà dei comuni coinvolti nella responsabilizzazione delle nuove generazioni, anche quest’anno riprenda il ciclo di lezioni nelle scuole – commenta il Presidente Silvano Longini - per far capire, l’importanza della raccolta differenziata, anche ai piccoli cittadini, spiegandone metodi ed obiettivi.»
Per quest’anno scolastico gli interventi per adesso coinvolgeranno le classi delle scuole elementari e materne, ma i progetti prevedono un ampliamento anche alle scuole medie del territorio servito da AER Spa.
«Siamo convinti che sia fondamentale il coinvolgimento della scuola in questo percorso portato avanti da Aer e dal comune per l’incremento della raccolta differenziata – afferma l’Assessore all’Ambiente del Comune di Dicomano, Alessio Poggiali –. In questi anni abbiamo introdotto diverse novità, ed abbiamo quasi raggiunto il 50%, ma siamo convinti che possiamo e dobbiamo fare di più; per questo è fondamentale la formazione delle nuove generazioni per la costruzione di una società più giusta e più attenta alla sostenibilità ambientale.»

 

 

(Aerspa.it)


 Condividi su facebook

lista dei commenti inseriti dagli utenti (1 )
Inserisci un nuovo commento | Trova l'ultimo commento inserito
ATTENZIONE!!! FUNZIONE SPERIMENTALE
Se vengono attivati nuovi commenti su questa pagina avvisami alla seguente mail (usare il pulsante '-' per rimuovere una mail precedentemente aggiunta)
oggetto: lezioni aretine da: Melchiorre
   15/11/2012 ore 16:23
  aer dovrebbe prendere lezioni, non solo per quanto ci costa la nettezza, ma per come spende i soldini, i cassonetti a San Giovanni e Montevarchi sono nuovi e spettacolari, bellini anche da vedere, i nostri son degni del bangladesh e scassati,,,,,,lezione dall'aretino
Inserisci un nuovo commento | Trova l'ultimo commento inserito
 
Torna a inizio pagina

       
Seguici su:

Calendario eventi

News da figline.it
L'Asp Martelli compie 100 anni e li racconta in un volume, che sara' presentato sabato
Appuntamento a Villa Casagrande alle 17, con l'autrice Diana, il vescovo Manetti, l'assessora Spinelli, il presidente Fondazione S. Maria Nuova Landini, il presidente emerito Asp Martelli Costantino e la sindaca Mugnai
Palio di San Rocco, aperto il bando per scegliere il drappo
C'e' tempo fino al 10 febbraio per consegnare i bozzetti originali e partecipare al bando della Pro loco Marsilio Ficino
Bobo Rondelli e Cecco e Cipo, doppio concerto al Teatro Garibaldi il 28 gennaio
Il cantautore livornese e il duo empolese protagonisti sul palco di Figline il prossimo 28 gennaio
Dalle foto storiche al digitale per le imprese: gli eventi della settimana
Torna anche la benedizione degli animali in piazza Marsilio Ficino: il programma
Concorso letterario Petrarca.Fiv, scadenza posticipata al 30 gennaio
Due settimane di tempo in piu' per inviare i propri racconti inediti. Il tema della quarta edizione e' "Le nostre impronte sul mondo"
lista completa

Stradario
Cerca indirizzo


Meteo
HomePage Figline e dintorni RUBRICHE EVENTI SPORT

HiHo srl 
Sede legale: Via G.Donizetti, 52 - 50018 Scandicci (FI) - Sede operativa: Via Vetreria, 73 50063 Figline Valdarno ( Fi )  
tel. +39 055 5357453 - fax +39 055 5609013 - info@figline.it - P.Iva 05443270482

Powered by Hiho S.r.l © 2023
Questo sito utilizza i cookies, tecnici e di terze parti per ottimizzare l'esperienza di navigazione degli utenti connessi.

ACCETTO - DETTAGLI