HomePage MANGIARE e BERE DOVE DORMIRE Gallerie Fotografiche Figline e dintorni
logo www.figline.it
Luned? 22 luglio | 06:17 pm Ricerca nel sito nel web
 
Figline.it : RUBRICHE » Cronaca » A scuola l'orto e' Bio: inaugurazione stamani con Slow Food
Menu principale

News dal web

I Vostri Ultimi Commenti

Guestbook

Lasciateci i vostri commenti, impressioni, consigli....o anche solo un saluto!

Vai al Guestbook


Webmail

Visitatori dal 01/12/2006
Numero visite: 30227174
A scuola l'orto e' Bio: inaugurazione stamani con Slow Food
Data pubblicazione 10/04/2019 12:39:15

Realizzare un orto puntando sulle specie orticole tradizionali della vallata. È il risultato del progetto “L’orto di Roberta. Orto in condotta”, inaugurato questa mattina alla scuola Del Puglia di Figline (piazza Aldo Moro, Figline) alla presenza di Barbara Bucciolini, dirigente scolastica dell’Istituto Comprensivo di Figline, della Sindaca Giulia Mugnai, degli insegnanti e degli alunni della scuola (tra i 6 e gli 11 anni)) coinvolti nel progetto. Sono circa 150, infatti, i ragazzi che stamani - guidati dal maestro Massimo Peretti – hanno piantato le specie orticole tradizionali della vallata, realizzando così un orto repertorio della biodiversità locale.
Il giardino nasce per commemorare, in seguito alla sua prematura scomparsa, l’insegnante Roberta Di Marco, esempio di dedizione verso gli alunni più in difficoltà della scuola “Del Puglia”.
A promuovere il progetto sono: la Comunità Slow Food del Giardino di Roberta, che ha raccolto i fondi e che - insieme all’ufficio Lavori pubblici del Comune di Figline e Incisa Valdarno - ha fornito il supporto tecnico per la sua realizzazione; la Foresta Modello delle Montagne Fiorentine, che ha fornito le strutture dell’orto; le aziende “l’Orto di Vaggio” di Reggello e  “Radici” di Loro Ciuffenna, che hanno fornito le piante e il materiale genetico; le Condotte Slow Food del Valdarno, impegnate nella formazione degli insegnanti e nella parte educativa rivolta agli alunni.
Oltre all’orto figlinese, l’associazione Slow Food – che ha tra i suoi obiettivi l’educazione ambientale e alimentare e che ha individuato nell’orto scolastico un valido strumento formativo per grandi e piccini- il 10 giugno partirà per il Marocco, dove realizzerà un’iniziativa gemella. Il progetto, inoltre, prevede il sostegno della filiera agricola locale marocchina e l’introduzione di un presidio Slow Food del Piccolo Farro e del network Terra Madre, a beneficio della salvaguardia della biodiversità locale di cui l’orto sarà strumento di consapevolezza locale.


-- 


Comune Figline e Incisa Valdarno


 Condividi su facebook

lista dei commenti ricevuti
Inserisci un nuovo commento | Trova l'ultimo commento inserito
ATTENZIONE!!! FUNZIONE SPERIMENTALE
Se vengono attivati nuovi commenti su questa pagina avvisami alla seguente mail (usare il pulsante '-' per rimuovere una mail precedentemente aggiunta)

       
Seguici su:

Calendario eventi

News da figline.it
Bonus idrico: pubblicate le graduatorie 2019
Sul sito www.comunefiv.it gli elenchi dei 180 ammessi alle agevolazioni e dei 6 esclusi
Il 25 luglio festa nel centro di Figline: c'e' la Notte bianca
Giovedi' appuntamento con giochi per bambini, concerti, Fluo party e tante altre iniziative per tutte le eta'
Reggello: Festa di San Jacopo
Giovedi' 25 luglio i festeggiamenti per la Festa del Patrono di Reggello
Viabilita', il 3 e il 10 agosto sono da bollino nero
Spostamenti intensi anche nell'ultimo week end di luglio
I turni delle farmacie per il 20 e 21 luglio
Ecco le aperture delle farmacie di Figline e Incisa Valdarno per i prossimi giorni
lista completa

Stradario
Cerca indirizzo


Meteo
HomePage MANGIARE e BERE DOVE DORMIRE Gallerie Fotografiche Figline e dintorni

HiHo srl 
Sede legale: Via G.Donizetti, 52 - 50018 Scandicci (FI) - Sede operativa: Via Vetreria, 73 50063 Figline Valdarno ( Fi )  
tel. +39 055 5357453 - fax +39 055 5609013 - info@figline.it - P.Iva 05443270482

Powered by Hiho S.r.l © 2019
Questo sito utilizza i cookies, tecnici e di terze parti per ottimizzare l'esperienza di navigazione degli utenti connessi.

ACCETTO - DETTAGLI