HomePage MANGIARE e BERE DOVE DORMIRE Gallerie Fotografiche Figline e dintorni
logo www.figline.it
Marted? 07 aprile | 05:00 am Ricerca nel sito nel web
 
Figline.it : RUBRICHE » Cronaca » Solai sicuri e nuovi impianti elettrici per la scuola Del Puglia
Menu principale

News dal web

I Vostri Ultimi Commenti

Guestbook

Lasciateci i vostri commenti, impressioni, consigli....o anche solo un saluto!

Vai al Guestbook


Webmail

Visitatori dal 01/12/2006
Numero visite: 31390939
Solai sicuri e nuovi impianti elettrici per la scuola Del Puglia
Data pubblicazione 25/02/2020 12:34:15

Partiranno lunedì 2 marzo 130mila euro di interventi di antisfondellamento (per la messa in sicurezza dei solai) e di rinnovo degli impianti elettrici e degli apparecchi illuminanti (lampadine incluse) sulla scuola primaria Del Puglia di Figline, in piazza Aldo Moro 1 a Figline. Due le fasi in cui saranno suddivisi gli interventi, in modo da non interferire con le attività didattiche. Nel dettaglio, la fase 1 dei lavori interesserà solo una parte del primo piano (palestra, sala computer, sala polivalente, magazzino attrezzi, biblioteca e mansarda) e durerà da lunedì 2 a mercoledì 18 marzo. 
“Insieme alla dirigente scolastica, Barbara Bucciolini, e a tutti i tecnici competenti abbiamo concordato di far partire subito questa prima tranche di interventi perché, in seguito a sopralluoghi congiunti tra Comune, Istituto Comprensivo e ditta aggiudicataria, abbiamo appurato che non esistono criticità né dal punto di vista dell’interferenza con le lezioni né dal punto di vista della sicurezza – spiega l’assessore ai Lavori pubblici, Alice Poggesi -. Gli interventi, infatti, verranno realizzati passando dalla scala esterna e riguarderanno locali e stanze che i bambini non utilizzeranno nel periodo di lavori e che, comunque, non vengono usati per la didattica quotidiana”.
“Si tratta di interventi frutto di verifiche precise e puntuali sugli edifici scolastici comunali, sui quali effettuiamo monitoraggi costanti nell’ottica di garantirne la sicurezza – commenta l’assessore all’Istruzione, Francesca Farini -. Inoltre, approfittando degli interventi di antisfondellamento e della necessità, per eseguirli, di rimuovere lampadine e impianti elettrici, andremo ad intervenire anche sull’illuminazione, che diventerà al led. In questo modo, si otterrà un risparmio del 60% sugli attuali consumi energetici”.
“Quelli in partenza sono lavori particolarmente significativi per la scuola e rientrano in una più ampia progettualità, a tema sicurezza, portata avanti da tempo nel nostro Istituto Comprensivo – spiega la dirigente scolastica, Barbara Bucciolini -. Come da normativa vigente, i lavori hanno avuto l’ok dopo le opportune valutazioni tecniche, che includono sopralluoghi e coinvolgimento dei responsabili interni ed esterni della sicurezza della scuola. Insieme a loro e al Comune abbiamo valutato l’assenza di rischi per personale e alunni durante questo breve periodo di lavori. Gli ambienti oggetto di interventi, infatti, saranno completamente separati da quelli a cui avranno accesso i ragazzi, con tanto di pannellature in legno e plastica adatte a rendere ermetici i locali e ad evitare il passaggio della polvere”.
Quanto alla fase 2, invece, i lavori saranno eseguiti nel periodo estivo (dal 15 giugno al 21 agosto), quando si andrà ad intervenire su tutti i solai e sui controsoffitti. Nel dettaglio, sarà eseguita la posa in opera dei controssoffitti antisfondellamento in cartongesso fibrorinforzato su tutti i solai interni e, successivamente, l’imbiancatura sia degli interni che degli esterni.

 


Comune di Figline e Incisa Valdarno


 Condividi su facebook

lista dei commenti ricevuti
Inserisci un nuovo commento | Trova l'ultimo commento inserito
ATTENZIONE!!! FUNZIONE SPERIMENTALE
Se vengono attivati nuovi commenti su questa pagina avvisami alla seguente mail (usare il pulsante '-' per rimuovere una mail precedentemente aggiunta)

       
Seguici su:

Calendario eventi

News da figline.it
Serristori e Osma: al via servizio consegna a domicilio farmaci ospedalieri
Servizio svolto dalla Protezione Civile attraverso le associazioni del volontariato locale
A Figline e Incisa in arrivo 20.000 mascherine da consegnare "porta a porta"
Fornitura complessiva da 23.000 mascherine, una ad abitante. Da venerdi' iniziera' la consegna casa per casa
Sindaca Mugnai: "Incomprensibile la scelta dell'Ausl sul Serristori"
La richiesta: mantenere attivi, come stabilito, tutti i servizi No Covid sul territorio e ed evitare spostamenti rischiosi ai pazienti bisognosi di cure
Prorogato al 15 aprile il divieto assoluto di accensione fuochi e abbruciamenti
Per rischio incendi boschivi, si informa che le disposizioni resteranno valide su tutto il territorio regionale
"Pian d'Albero": Gratis, on line, la lettura del fumetto
La casa editrice "Kleiner Flug" su richiesta del comune di Figline e Incisa ha reso disponibile gratuitamente il link
lista completa

Stradario
Cerca indirizzo


Meteo
HomePage MANGIARE e BERE DOVE DORMIRE Gallerie Fotografiche Figline e dintorni

HiHo srl 
Sede legale: Via G.Donizetti, 52 - 50018 Scandicci (FI) - Sede operativa: Via Vetreria, 73 50063 Figline Valdarno ( Fi )  
tel. +39 055 5357453 - fax +39 055 5609013 - info@figline.it - P.Iva 05443270482

Powered by Hiho S.r.l © 2020
Questo sito utilizza i cookies, tecnici e di terze parti per ottimizzare l'esperienza di navigazione degli utenti connessi.

ACCETTO - DETTAGLI