HomePage MANGIARE e BERE DOVE DORMIRE Gallerie Fotografiche Figline e dintorni
logo www.figline.it
Venerd? 23 ottobre | 01:01 am Ricerca nel sito nel web
 
Figline.it : RUBRICHE » Cronaca » Allagamenti novembre 2019: via alle richieste di risarcimento danni
Menu principale

News dal web

I Vostri Ultimi Commenti

Guestbook

Lasciateci i vostri commenti, impressioni, consigli....o anche solo un saluto!

Vai al Guestbook


Webmail

Visitatori dal 01/12/2006
Numero visite: 32360862
Allagamenti novembre 2019: via alle richieste di risarcimento danni
Data pubblicazione 27/07/2020 18:59:24

Si informa che la Regione Toscana ha avviato l'iter per la ricognizione e la richiesta dei danni subiti da cittadini e imprese lo scorso 17 novembre, quando anche il territorio comunale di Figline e Incisa Valdarno è stato interessato da piene e allagamenti. 

RICHIESTE AMMISSIBILI - È previsto un contributo massimo di 5mila euro per i nuclei familiari e di 20mila euro per le imprese che hanno dovuto provvedere al recupero della funzionalità dell’abitazione principale, abituale e continuativa o della sede della propria attività economica e produttiva. Non saranno invece accolte richieste per fabbricati in tutto o in parte realizzati in maniera difforme dalle vigenti disposizioni urbanistiche e comunque dalla normativa in materia.

Potranno essere, inoltre, segnalati anche danni:
- alle pertinenze, a condizione che si configurino come unità strutturale unica rispetto all’immobile destinato ad abitazione o a sede di attività economica o produttiva,
- alle aree o fondi esterni al fabbricato in cui si trova l’abitazione o la sede di attività economica o produttiva, ma solo se direttamente funzionali all’accesso allo stesso fabbricato, agli arredi della cucina e relativi elettrodomestici e della camera da letto per le abitazioni principali e a quelli dei locali destinati al ristoro e ai relativi elettrodomestici per le attività d’impresa.

Infine, sono ammissibili al contributo anche le spese di progettazione, direzione dei lavori o comunque propedeutiche alla realizzazione degli stessi, nonché quelle per gli adeguamenti obbligatori per legge. Si precisa che tutte le spese sostenute per il ripristino danni (e dichiarate in sede di compilazione della domanda) devono essere dimostrabili e che qualora il beneficiario abbia già ottenuto o richiesto un indennizzo assicurativo per la stessa abitazione o per la stessa sede aziendale, l&39;indennizzo assicurativo, per un importo massimo totale pari al danno riconosciuto. 

COME INOLTRARE RICHIESTA, ENTRO LE 23,59 DEL 7 AGOSTO  - I nuclei familiari e i privati cittadini devono utilizzare il modulo B1 [scaricabile qui], da inviare al Comune tramite raccomandata A/R (fa fede la data di consegna all’ufficio postale), tramite pec all’indirizzo comune.figlineincisa@postacert.toscana.it  (fa fede data e ora di invio della pec) oppure a mano, concordando un appuntamento con lo Sportello FacileFIV di Figline o Incisa al numero 05591251. 

Le imprese e le attività produttive, invece, dovranno compilare il modulo C1 [scaricabile qui] potranno inviarlo esclusivamente al Comune  tramite PEC, all’indirizzo comune.figlineincisa@postacert.toscana.it. 

In entrambi i casi, le domande devono essere corredate di marca da bollo di 16 euro e dalla copia di documento d’identità in corso di validità. 

PER ULTERIORI INFORMAZIONI - È possibile consultare la sezione FAQ (Domande più frequenti) appositamente redatta dalla Regione e disponibile cliccando qui . Inoltre, è possibile contattare i seguenti uffici comunali di Figline e Incisa Valdarno: 055 9125242 oppure m.benedetto@comunefiv.it; 055 9125243 oppure r.devita@comunefiv.it . 


--

Comune Figline e Incisa Valdarno


 Condividi su facebook

lista dei commenti ricevuti
Inserisci un nuovo commento | Trova l'ultimo commento inserito
ATTENZIONE!!! FUNZIONE SPERIMENTALE
Se vengono attivati nuovi commenti su questa pagina avvisami alla seguente mail (usare il pulsante '-' per rimuovere una mail precedentemente aggiunta)

       
Seguici su:

Calendario eventi

News da figline.it
Liberi dai rifiuti: sabato nuova passeggiata ecologica a Figline
L'iscrizione all'iniziativa, promossa da Legambiente e UniCoop Firenze, e' obbligatoria. Ai partecipanti sara' fornito il kit per la raccolta rifiuti
Pontassieve. Family Card
Sconti e agevolazioni per le famiglie numerose
Coronavirus, per Iss 10 regioni a rischio alto su terapie intensive
ComuneFIV riassegna i suoi orti sociali, a pensionati e a cittadini maggiorenni
Su www.comunefiv.it bando, regolamento, requisiti e modulistica. Per presentare domanda c'e' tempo fino al 9 novembre
COVID, il punto in Toscana
Oltre 11.000 tamponi in un giorno. Giani, stop visite parenti Rsa
lista completa

Stradario
Cerca indirizzo


Meteo
HomePage MANGIARE e BERE DOVE DORMIRE Gallerie Fotografiche Figline e dintorni

HiHo srl 
Sede legale: Via G.Donizetti, 52 - 50018 Scandicci (FI) - Sede operativa: Via Vetreria, 73 50063 Figline Valdarno ( Fi )  
tel. +39 055 5357453 - fax +39 055 5609013 - info@figline.it - P.Iva 05443270482

Powered by Hiho S.r.l © 2020
Questo sito utilizza i cookies, tecnici e di terze parti per ottimizzare l'esperienza di navigazione degli utenti connessi.

ACCETTO - DETTAGLI