HomePage Gallerie Fotografiche Figline e dintorni RUBRICHE EVENTI
logo www.figline.it
Gioved? 26 maggio | 10:52 pm Ricerca nel sito nel web
 
Figline.it : RUBRICHE » Cultura, Arte e Spettacolo » Morgan in concerto al Teatro Garibaldi di Figline
Menu principale

News dal web

I Vostri Ultimi Commenti

Guestbook

Lasciateci i vostri commenti, impressioni, consigli....o anche solo un saluto!

Vai al Guestbook


Webmail

Visitatori dal 01/12/2006
Numero visite:
Morgan in concerto al Teatro Garibaldi di Figline
Data pubblicazione 15/12/2021 09:58:55

 Sarà Morgan il protagonista del concerto fuori stagione in programma il 22 gennaio 2022 al Teatro comunale Garibaldi di Figline. Dalla canzone d’autore al rock, dal pop alla musica colta, una serata a metà strada tra concerto e recital nella quale il cantautore monzese reinterpreterà al pianoforte i suoi esordi con i Bluvertigo e i successi della carriera solista, lasciando ampio spazio all’improvvisazione e alla rilettura dei grandi autori del passato – da Battiato a De André, da Tenco a Modugno, da Bowie ai Queen – senza risparmiare incursioni nella letteratura e nella poesia. Un condensato dei mille volti e delle metamorfosi di un artista poliedrico che in oltre 25 anni di carriera ha lasciato un segno nella storia della musica italiana.
“Un appuntamento che può sembrare inconsueto per il nostro Teatro, dove storicamente si sente suonare la grande musica sinfonica, ma che in realtà risponde esattamente a un principio in cui noi, come Amministrazione, crediamo molto: quello di abbattere il muro fra cultura alta e cultura popolare, avvicinando un pubblico sempre più ampio ai luoghi dell’arte. Per questo siamo felici di ospitare Morgan, un artista che prima ancora di essere uno dei più grandi cantautori contemporanei è un amante della cultura a tutto tondo, da anni capace di far appassionare gli ascoltatori più diversi alla storia della musica e dell’arte grazie alle sue performance dal vivo e al suo lavoro in televisione. In un momento di tale difficoltà per il settore della cultura, i teatri devono trovare il coraggio di esplorare linguaggi nuovi per continuare a parlare alle persone e proseguire nella loro missione di portatori di cultura”, spiega l’assessore alla Cultura Dario Picchioni.
Marco Castoldi, classe 1972, si avvicina alla musica fin da bambino. A inizio anni Novanta fonda i Bluvertigo: diventeranno una della band simbolo della musica italiana del decennio grazie ai tre album della cosiddetta “Trilogia chimica” e alla loro inedita commistione di rock, elettronica, avanguardia e ammiccamenti pop. Dopo l’esordio “Acidi e basi” del 1995, ancora legato a spigolose sonorità hard rock dal respiro internazionale, due anni più tardi i Bluvertigo raggiungono il successo commerciale e di critica con “Metallo non metallo”, autentica pietra miliare della stagione d’oro della scena indipendente italiana. Formula perfezionata dal successivo “Zero” (1999), disco complesso per scrittura e tecnologicamente all’avanguardia per l’epoca, ancora oggi considerato una delle vette della sperimentazione in ambito pop nel nostro Paese.
La prima partecipazione al Festival di Sanremo – nel 2001, con il brano “L’assenzio” – mette in pausa i Bluvertigo, salvo occasionali reunion, e nel 2003 la carriera solista di Morgan comincia con una svolta radicale, per certi versi inattesa: l’album “Canzoni dell’appartamento” recupera infatti le sonorità e i temi della più nobile tradizione del cantautorato italiano anni Cinquanta e Sessanta. Anticipato dal singolo “Altrove”, uno dei suoi brani più conosciuti, Morgan è autore di testi, musiche, co-autore degli arrangiamenti orchestrali e registra l’album in buona parte da solo. Vincerà la Targa Tenco come migliore opera prima. È in questi anni che si afferma anche come apprezzato interprete del repertorio della canzone d’autore, di cui dà prova nel singolare episodio di “Non al denaro non all'amore né al cielo”, un remake integrale dell’album omonimo di Fabrizio De André, e nelle due raccolte “Italian Songbook” che contengono riletture di brani originali di Gino Paoli, Domenico Modugno, Piero Ciampi, Sergio Endrigo, Umberto Bindi e Luigi Tenco. Del 2007 è lo stravagante “Da A ad A”, ad oggi il suo ultimo album interamente composto da inediti.
Da allora Morgan si fa conoscere al grande pubblico come giudice in trasmissioni televisive di successo, a partire dal talent show “X Factor”, al quale prende parte fin dalla prima edizione e che vedrà trionfare uno dei suoi artisti in cinque delle sette edizioni alle quali partecipa. Una capacità nello scoprire talenti e metterli in luce che confermerà anche ad “Amici” e “The Voice”. Dall’ottobre 2021 Morgan è uno dei concorrenti dello show televisivo “Ballando con le stelle”, in onda su Rai 1.
Il concerto, in programma alle ore 21, è organizzato dal Comune di Figline e Incisa Valdarno. I biglietti sono già in vendita online su Ticketone (www.ticketone.it), al box informazioni dei punti vendita Unicoop Firenze e presso la biglietteria del Teatro in piazza Serristori, a Figline (055.952433), aperta a partire dal terzo giorno precedente la data di ciascuno spettacolo in programma al Garibaldi dalle ore 9.30 alle ore 12.30 e dalle ore 16 alle ore 19. La prossima apertura sarà dal 15 al 18 dicembre. Prezzi: poltrona numerata platea: 27.50 €; palco numerato 1°, 2° e 3° ordine centrale: 25,50 €; palco numerato 1°, 2° e 3° ordine laterale: 23,50 €; palco numerato 4° ordine: 20,50 €; palco numerato - visibilità ridotta: 9,50 €. Maggiori informazioni su www.fiv-eventi.it.


--

Comune Figline e Incisa Valdarno


 Condividi su facebook

lista dei commenti ricevuti
Inserisci un nuovo commento | Trova l'ultimo commento inserito
ATTENZIONE!!! FUNZIONE SPERIMENTALE
Se vengono attivati nuovi commenti su questa pagina avvisami alla seguente mail (usare il pulsante '-' per rimuovere una mail precedentemente aggiunta)

       
Seguici su:

Calendario eventi

News da figline.it
Sabato a Loppiano un incontro per ricordare Franco Battiato, ad un anno dalla sua scomparsa
L'Accademia Valdarnese del Poggio propone un approfondimento sul maestro, sulla sua spiritualita' e sul suo percorso umano e artistico
Un festival lungo un'estate: torna Arena Summer Fest
Il rock dei Diaframma, il jazz di Danilo Rea, cinema, libri, la magia del mentalista, Riondino e Vergassola, la musica dei Pink Floyd...
Rifiuti edili abbandonati, scatta una denuncia
Responsabili individuati grazie a un controllo coordinato degli ispettori ambientali di Alia e della Polizia municipale e alle immagini della videosorveglianza. Denunciata la titolare di un'azienda edile
Torna l'Antica Fiera del Bestiame a Rignano
Dal 21 al 22 maggio presso gli spazi espositivi degli impianti sportivi di Via Stefano Borgonovo
Il mercato contadino di Figline si allarga: aperto il bando per assegnare due nuovi banchi
A tre settimane dal lancio dell'iniziativa, il Comune riapre l'avviso per selezionare altre due aziende agricole
lista completa

Stradario
Cerca indirizzo


Meteo
HomePage Gallerie Fotografiche Figline e dintorni RUBRICHE EVENTI

HiHo srl 
Sede legale: Via G.Donizetti, 52 - 50018 Scandicci (FI) - Sede operativa: Via Vetreria, 73 50063 Figline Valdarno ( Fi )  
tel. +39 055 5357453 - fax +39 055 5609013 - info@figline.it - P.Iva 05443270482

Powered by Hiho S.r.l © 2022
Questo sito utilizza i cookies, tecnici e di terze parti per ottimizzare l'esperienza di navigazione degli utenti connessi.

ACCETTO - DETTAGLI